Tutte 728×90
Tutte 728×90

De Rosa non ha paura: “Consapevoli della loro forza, ma il Cosenza è vivo”

Il tecnico rossoblù ha deciso di approcciarsi all’incontro con un modulo differente. Poi aggiunge: “Dopo sfrutterò al massimo la pausa di campionato”.

de_rosa_gigi

L’allenatore dei Lupi Gigi De Rosa

Gigi De Rosa alla vigilia della sfida contro il Benevento è apparso sereno e per niente preoccupato dalla forza dei sanniti ma convinto che la sua squadra potrà dire la sua sul terreno di gioco dei campani. “Il Benevento sta rispettando i piani che aveva programmato a luglio. Sta disputando un ottimo campionato, soltanto che davanti ha trovato una formazione come la Nocerina che sta andando a mille. Siamo coscienti della forza dei nostri avversari ma noi dobbiamo rispettare tutti ma non avere paura di nessuno.  Dovremo cercare di fare una partita accorta e di ripartire con lucidità come del resto abbiamo fatto a Pisa. Il nostro obiettivo deve essere quello di ribattere colpo su colpo per far capire ai nostri avversari che siamo vivi”. Nella sfida di domani sera, ci saranno delle modifiche tattiche per quanto riguarda il modulo. Infatti mister De Rosa è orientato a riproporre la difesa a quattro e a spostare Stefano Fiore sulla trequarti. “Stefano agirà sicuramente tra la linea di centrocampo e quella d’attacco. L’obiettivo è quello di sfruttare le doti del capitano e gli inserimenti degli esterni. A partita in corso potrei sfruttare maggiormente le corsie laterali con l’ingresso di Giacomini che pian piano sta recuperando condizione ed in questo momento ha una mezzoretta di autonomia”. Dopo la sfida di Benevento ci sarà la sosta e poi la sfida contro la capolista Nocerina. “ Durante la pausa di campionato potrò lavorare meglio con i ragazzi sperando di averli tutti a disposizione. Sarà una settimana di intenso lavoro e dovremo sfruttarla al meglio per rigeneraci ed affrontare l’ultimo scorcio di campionato nel migliore dei modi”. (Antonello Greco)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it