Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto Cosenza, scivolone interno

Pallanuoto Cosenza, scivolone interno
Le ragazze di coach Posterivo perdono nella piscina di casa contro la Flegreo Napoli per 9-4 a margine comunque di una buona prova.
portiere_pallanuoto_femminile

Manna, portiere del Cosenza (foto Rosito)

Scivolone interno per la Cosenza Pallanuoto. Il “setterosa” cosentino nel big match della terza giornata del campionato nazionale di serie B è stato superato per 9-4 dal Flegreo Napoli. Vittoria meritata quella delle campane che hanno mostrato quel pizzico di furbizia in più, soprattutto nei momenti  topici dell’incontro, necessario ad aggiudicarsi l’intera posta. La partita non è stata spettacolare, entrambe le squadre hanno avvertito l’importanza della posta in palio

ed il gioco ne ha risentito e  non sono mancati gli errori da una parte e dall’altra. A conti fatti non è stata la migliore Cosenza Pallanuoto, in quanto le ragazze allenate da Andrea Posterivo pur giocando col massimo impegno, si sono lasciate prendere dalla precipitazione commettendo errori sia in fase difensiva che in zona conclusione. Partita equilibrata in avvio ma con la Cosenza Pallanuoto che faticava a prendere le misure alle ospiti. E il Flegreo Napoli ne approfittava per fare propri i primi due parziali chiusi entrambi sul 2-0 in proprio favore. Veemente la reazione delle padroni di casa che in apertura di terzo parziale riuscivano ad accorciare le distanze fino a portarsi ad una sola rete di scarto, ma non riuscendo ad approfittare dello stato di difficoltà in cui veniva a trovarsi il Flegreo Napoli. Superato lo sbandamento il “sette” campano si affidava al proprio mestiere riuscendo a frenare la rimonta della Cosenza Pallanuoto. E nel quarto ed ultimo parziale l’allungo finale che consentiva alle ospiti di chiudere definitivamente i conti.

Cosenza Pallanuoto-Flegreo Napoli 4-9
(0-2, 0-2, 3-1, 1-4)
Cosenza Pallanuoto: Manna, Citino (1), Gallo, De Mari (2), Filice, Occhiuto, Ciciiarello (1), Nicolai, Sesti, Santise, Zaffina, Garritano, Greco. Allenatore: Posterivo.
Flegreo Napoli: Noro, Esposito, Mele, Ferraro, D’Oriano, Loffredo (2), Maddaluno, Morvillo (5), Anastasio (2), De Rosa, Petricciuolo F., Petricciuolo S., Izzo. Allenatore: Capasso.
Arbitro: Grandinetti di Cosenza

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it