Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, riecco Fiore e Biancolino. Emergenza centrocampo per De Rosa

Cosenza, riecco Fiore e Biancolino. Emergenza centrocampo per De Rosa
Il capitano e l’attaccante sono ritornati in gruppo. A parte Aquilanti. Per domenica, contro la Nocerina, De Rosa dovrà fare a meno di Roselli squalificato e rischia di perdere anche Adriano Fiore e Aquilanti.
capitan_fiore

Capitan Stefano Fiore torna a disposizione di De Rosa

Il freddo gelido continua a caratterizzare gli allenamenti del Cosenza calcio. Il tecnico silano Gigi De Rosa è stato costretto a far effettuare un lungo riscaldamento alla squadra. Al “Ciccio Del Morgine” assenti il centrocampista Adriano Fiore (ai box per una botta al ginocchio) e il difensore Scarlato (stiramento). Sul primo c’è apprensione in vista della sfida di domenica contro la Nocerina.

Qualora Adriano Fiore (che verrà sottoposto ad alcuni esami) non dovesse farcela, e con Roselli squalificato, De Rosa dovrà fare di necessità virtù in mezzo al campo. Questo a causa anche delle non perfette condizioni di Antonio Aquilanti che, nel pomeriggio, ha lavorato a parte come ampiamente preventinato. Buone notizie invece il ritorno in gruppo a pieno regime di Raffaele Biancolino e di Stefano Fiore assenti nei giorni scorsi a causa di alcuni problemini fisici. Le sessioni di allenamento continueranno con una doppia seduta, mentre per giovedì è in programma la classica partitella in famiglia. Sia l’amministratore unico Eugenio Funari che il direttore dell’area tecnica Luca Bruni hanno tastato il polso alla squadra e cogliendo la giusta concentrazione. Tornando al calcio giocato, prende sempre più piede l’ipotesi di un inserimento di Giacomini sull’out sinistro dal primo minuto e di Degano alle spalle di Biancolino. Tutto dipende da come si presenterà l’infermeria sabato mattina. 
BIGLIETTI SETTORE OSPITI. In occasione dell’incontro Cosenza-Nocerina, che si terrà domenica 13 marzo, la società Cosenza Calcio 1914 comunica che, a seguito della richiesta pervenuta in data odierna dalla presidenza della società calcistica ASG Nocerina, con cui si richiedeva la riduzione del costo del biglietto per il settore destinato ai propri tifosi, l’amministratore unico Eugenio Funari ha accolto opportunamente la suddetta richiesta riducendo il prezzo ad € 10 (diecieuro). L’adesione della società Cosenza Calcio 1914 a tale istanza vuole ricambiare nelle maniere e nella sostanza la medesima attenzione dimostrata dalla dirigenza campana in occasione dell’incontro di andata. Con l’occasione, il Cosenza Calcio 1914 informa la tifoseria che sarà possibile acquistare i tagliandi della partita anche presso la nuova rivendita rossoblù All-In Point, sita in via Piave n° 54 a Cosenza.

Related posts