Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza-Nocerina: i precedenti

I molossi hanno espugnato una sola volta il San Vito, mentre i rossoblù hanno conquistato undici successi e due pareggi. Il più emozionante quello del 1988 davanti a ventimila spettatori entusiasti, ma nel 1952 finì 8-1!

cos1987-1988

La formazione del Cosenza della stagione 1987-1988

Cosenza e Nocerina a dispetto di ciò che si creda non è propriamente una classica del sud. Le due squadre infatti al San Vito si sono affrontate soltanto in quattordici occasioni con un bilancio nettamente favorevole alla formazione di Gigi De Rosa. I Lupi infatti si sono imposti per undici volte, mentre i Molossi possono far forza soltanto su un blitz, quello di quattro anni fa in serie D: 4-2. Anche il computo delle reti realizzate all’ombra della Sila sorride ai calabresi: 33-12 il punteggio provvisorio. Il primo faccia a faccia risale al torneo di serie B (girone C) della stagione 1947-1948. In pieno periodo post-bellico i padroni di casa si imposero per 3-1. I due confronti successivi furono goleade: ad un rotondo 5-1 del 1949-1950 in C, fece seguito un ancor più roboante 8-1 del 1952-1953. Nuovo faccia a faccia nel torneo di serie C (gir. C) del 1973-1974. A passare in vantaggio furono gli ospiti, ma al 63′ ci pensò Rigoni a riequilibrare le sorti del match. Due stagioni dopo la resistenza campana fu piegata solo grazie ad un’autorete di Morgia al 19′. Perrotta al 29′ e Marsico al 53′ regalarono successivamente un altro successo al Cosenza col più classico dei risultati. Nel 1980 tocco a Rizzo far esplodere il San Vito e regalare l’1-0, mentre nella stagione seguente Aita al 63′ siglò l’1-1. Dalle quattro gare che seguirono scaturirono altrettante feste: nel 1985 Marulla segnò al 90′, nel’86 Mirabelli e un’autorete di Firicano sbrigarono la pratica con un gol per tempo, nel 1988 Urban e Lucchetti liberarono da un sogno la città e nel 1997 Tatti, Toscano e Margiotta resero inutile la rete di Pallanch. Come detto in precedenza, unico capitombolo nel 2007:quella di Ambrosi e Danti fu vana gloria. (cosenzachanne.it)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it