Tutte 728×90
Tutte 728×90

Funari: “Il Cosenza oggi ha ottime possibilità di iscriversi alla prossima stagione”

Funari: “Il Cosenza oggi ha ottime possibilità di iscriversi alla prossima stagione”

“Direi che siamo al 70 % delle probabilità, ma continuando a lavorare, con la consueta fiducia nei nostri mezzi, credo che riusciremo a salvare questo club. Dispiace perché c’è qualcuno che vorrebbe vedere il Cosenza fallire. Queste voci destabilizzano l’ambiente e rallentano il nostro operato”.

Funari_ok

Eugenio Funari, amministratore unico Cosenza calcio 1914 (foto rosito)

Inizia dal risultato maturato sul campo l’analisi della partita del dottor Eugenio Funari. L’amministratore unico è felice per il punto maturato contro i molossi ma esprime anche un pizzico di rammarico. “Dopo i primi dieci minuti in cui i ragazzi hanno sofferto, ho visto una squadra che ha giocato un gran calcio e creato diverse occasioni da gol. Se fossimo passati in vantaggio nessuno avrebbe potuto dire nulla ed invece nel nostro momento migliore, gli avversari hanno trovato la via della rete tagliandoci un po’ le gambe. I ragazzi, con grinta e carattere da vendere, hanno continuato a macinare calcio riacciuffando il pareggio nella ripresa. E’ un buon punto ma per come abbiamo interpretato la gara sarebbe potuta arrivare qualcosa in più”. Sperava in una vittoria Funari. Il pareggio è un ottimo risultato contro la capolista ma il Cosenza non vince da Dicembre ed è arrivato il momento di raccogliere punti perché nelle zone calde della classifica la situazione è sempre più calda. L’amministratore unico vuole comunque lodare l’operato dei calciatori silani. “E’ vero che non riusciamo ad incamerare i tre punti ma da quando ci sono io in casa non abbiamo perso ed ho visto sempre partite in cui gli uomini di De Rosa hanno meritato tanto. Anche oggi il gol dei campani sembrava viziato al fuorigioco e senza quella rete avremmo forse potuto batterli. Questo però conta poco perché dobbiamo affrontare questo rush finale consapevoli di dover fare punti pesanti”. Chiusa l’analisi della partita, Funari apre il lungo capitolo societario, con qualche novità e qualche frecciatina. “Stiamo lavorando senza sosta e con tanto ottimismo per salvare il club. Da domani saprete tante novità perché riapriremo le fonti facendo chiarezza su diverse situazioni. Dispiace dover constatare che qualcuno vuole il male del Cosenza. Qualche personaggio infatti mette in giro voci che destabilizzano l’ambiente e non giovano assolutamente alla squadra e alla società. Io posso solo dire che l’iscrizione dipenderà dai frutti che darà il cammino da noi intrapreso. Dobbiamo raggiungere i risultati previsti per chiudere questo capitolo”. Ad oggi però, parola di Funari, ci sono ottime possibilità relative all’iscrizione del club. “Sono ottimista di natura ed in cifre direi il 70%. Lavoriamo solo per il bene del Cosenza”. (f.p.)

Related posts