Tutte 728×90
Tutte 728×90

De Rosa: “Punto prezioso ma bisogna cambiare atteggiamento”

De Rosa: “Punto prezioso ma bisogna cambiare atteggiamento”

“Dobbiamo salvarci. Questo concetto deve entrare in testa ai ragazzi per evitare di ripetere i primi quindici minuti visti oggi. Ora non ci resta che vincere, iniziando da domenica”.

DErosa_a_folignoo

Gigi De Rosa ha conquistato un altro punto importante. Ora vuole il successo col Gela

Torna dall’Umbria con un buon punto il Cosenza che a Foligno, in un match condizionato dal vento, ha raccolto un pareggio importante. Gigi De Rosa è soddisfatto a metà. “E’ evidente che alla luce degli altri risultati e delle condizioni in cui abbiamo giocato, il pari è un risultato da accogliere positivamente. Dispiace perché la squadra è scesa in campo con un atteggiamento sbagliato. Nei primi quindici minuti infatti non abbiamo giocato bene. I ragazzi devono capire che lottiamo per non retrocedere e che si va in campo per novanta minuti con grinta e determinazione”. Dopo gli imbarazzi iniziali però i rossoblù hanno trovato le giuste misure riuscendo anche a sfiorare il gol del vantaggio. “Onestamente sul piano del gioco hanno fatto meglio loro. Noi però ci siamo difesi con ordine, abbiamo creato qualche buona azione e nel finale abbiamo anche rischiato di fare il colpaccio con Giacomini. Credo che il pareggio sia il risultato più giusto. E’ importante per la classifica e nell’ottica degli scontri diretti, ma ora dobbiamo cambiare marcia”. Come? Lo spiega Gigi De Rosa che chiede ai suoi di dare il massimo per trovare fin da subito i tre punti. “Ora possiamo solo vincere. Dobbiamo farlo perché la lotta per non retrocedere è ancora lunga e serve il cambio di passo. Con un successo potremmo fare un buon salto in classifica, superare una diretta avversaria e guardare al futuro con positività. Questi ingredienti renderanno infuocato il match contro il Gela e faremo di tutto per vincerlo. Non so chi si salverà e non faccio pronostici. Posso solo dire che dopo il novantesimo minuto dell’incontro di domenica prossima si capiranno le reali possibilità di questo Cosenza”. (Francesco Palermo)

Related posts