Tutte 728×90
Tutte 728×90

Calcio Femminile: Real Cosenza, sconfitta che brucia

Calcio Femminile: Real Cosenza, sconfitta che brucia

Dopo una grande gara contro la capolista, le ragazze di Guida escono battute in terra di Sicilia solo nei minuti finali. C’è amarezza per il risultato ma la consapevolezza che giocando così si possa fare bene nei prossimi incontri.
tiziana_l_assainato
Domenica 20 marzo, nella dodicesima giornata di campionato, sul campo di Bagheria , a Palermo, la Real Cosenza ha disputato uno dei match più difficili confrontandosi con la capolista del girone C. Ottima la prestazione delle cosentine che sono riuscite a tener testa fino agli ultimi minuti alla formazione di casa. Dopo una partita molto combattuta ed equilibrata le Aquile sono riuscite a trovare il goal del vantaggio solo all’80’. Dagli sviluppi di un calcio d’angolo, infatti, arriva la rete di testa della giocatrice Milena Ravvolgi che regala così tre punti alla sua squadra. La sconfitta risulta sicuramente amara soprattutto perché grazie a questa prestazione la Real Cosenza ha dimostrato di potersela giocare alla pari anche contro avversari che sulla carta risultano essere nettamente superiori . La classifica, infatti, non rende giustizia alle ragazze rossoblù che in più di un occasione sono state penalizzate dalla sfortuna. In questa settimana dovranno lavorare duramente in vista della prossima partita che le vede impegnate nello scontro per la salvezza contro il Salento Donne. (Alice Conte)

Risultati e classifica 12^giornata serie B girone C

Aquile Palermo-Real Cosenza:1-0
Campobasso-Filsport castellana: 4-4
Res Roma-Real marsico: 4-0
Salento Donne-Camaleonte: 2-0
Women Civitavecchia-Eurnova Roma : 1-1
CLASSIFICA:
AQUILE PALERMO 32, RES ROMA 29, EURNOVA ROMA 22, WOMEN CIVITAVECCHIA 19, CAMALEONTE 16, CAMPOBASSO 12, REAL MARSICO 11, REAL COSENZA 10, SALENTO DONNE 10, FILSPORT CASTELLANA 7.

Related posts