Tutte 728×90
Tutte 728×90

Lanciano-Cosenza: dirigerà il signor Romani di Modena

Lanciano-Cosenza: dirigerà il signor Romani di Modena

Tutti i precedenti con la terna. Coadiuveranno il direttore di gara emiliano Alfonso D’Apice della sezione di Parma e la signora Mila Della Mora di quella di Pesaro.
arbitro_generico
L’urna ha designato un fischietto emiliano per la difficile trasferta del Cosenza a Lanciano. La settimana, come al solito, è stata segnata da polemiche di ogni genere e poco si è discusso del calcio giocato. Fatto sta che toccherà al signor Luca Romani della sezione di Modena dirigere i Lupi in Abruzzo. La squadra è partita in pullman in attesa che qualche acciaccato smaltisca i propri fastidi e torni pienamente disponibile. A coadiuvare Romani ci saranno il signor Alfonso D’Apice della sezione di Parma e la signora Mila Della Mora di quella di Pesaro. Per quanto riguarda i precedenti, ce ne sono tre da menzionare con l’arbitro di turno. Il primo risale al torneo di D stagione 2006-2007 quando il derelitto Cosenza che elemosinava collette per affrontare le trasferte espugnò Giarre 3-1. L’anno dopo, sempre tra i dilettanti, si liquidò 1-0 l’Adrano e nel 2008-2009 nonostante l’1-1 con il Melfi, si festeggiò la promozione in Prima Divisione. I due assistenti sono all’esordio con i rossoblù.  (cosenzachannel.it)

Juve Stabia-Ternana: Maurizio Mariani di Aprilia (Ernetti-Tozzi)
Foggia-Pisa: Luca Barbeno di Brescia (Paglione-Cursio)
Lanciano-Cosenza: Luca Romani di Modena (D’Apice-Della Dora)
Andria BAT-Atletico Roma: Claudio Bietolini di Firenze (Bisbano-Parisse)
Nocerina-Lucchese: Domenico Rocca di Vibo Valentia (Volpe-Dioletta)
Foligno-Taranto: Michele Gallo di Barcellona Pozzo di Gotto (Felici-Drago)
Gela-Siracusa: Emanuel Tidona di Torino (Paiusco-Gava)
Viareggio-Cavese: Massimiliano De Benedictis di Bari (Albani-Valeriani)
Benevento-Barletta: Gianluca Aureliano di Bologna (Liberti-Palazzoni)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it