Tutte 728×90
Tutte 728×90

Calabra Maceri: Sconfitta ad Ancona in gara uno (50-44)

Calabra Maceri: Sconfitta ad Ancona in gara uno (50-44)

Inizia male il cammino play off per la compagine di coach Lopez. L’impressione è però che fra le mura amiche si possa far bene.
coach_lopez
E’ una sconfitta che pesa quella rimediata dalla Calabra Maceri ad Ancona. Il 50-44 rende più difficile una serie che vede Aragonese e compagne ora in vantaggio per uno a zero ma sul parquet, la differenza non si è affatto notata. Nel primo parziale infatti le ragazze di coach Lopez hanno giocando meglio, chiudendo sul punteggio di 11-11. All’intervallo lungo si è arrivati invece con un vantaggio di tre lunghezze per Ancona. Urmos ha fatto valere la sua classe e il fisico sotto i tabelloni ma Rende ha pagato qualche errore di troppo nei tiri da tre punti. Al rientro sul parquet le squadre hanno lottato punto a punto e Rende ha ridotto il distacco chiudendo il terzo parziale sul 33-31. Sembrava potessero farcela le ospiti a riagguantare il match ed operare il sorpasso. In regular season infatti, in tante occasioni l’ultimo quarto è stato quello meglio interpretato da Rende che ha però subito il ritorno di Ancona. Gara uno si chiude quindi sul 50-44 in favore delle giocatrici di Piccionne. Il fattore casa ha influenzato molto la gara in favore di una compagine che non ha messo in mostra una superiorità palese nei confronti delle biancorosse. L’impressione e che in gara due si possa far meglio per allungare la serie e giocarsi il tutto per tutto nell’ultimo atto. Nell’altro match valido per i playout la College Italia ha ceduto la posta in palio a Firenze che sul parquet di casa ha chiuso con il risultato di 63-54. (c.c.)

Ancona Basket – Calabra Maceri Rende 50-44 (11-11; 24-20; 33-31)

Ancona Basket: Montecucco 9, Servadio 5, Aragonese 11, Lascala 8, De Biase 4, Monari ne, Panzini ne, Racca 4, Serano 9, Corà 0. Coach: Piccionne

Calabra Maceri: Paparo 10, Strano 2, Monaco ne, Zoccali ne, Morrone ne, Di Gregorio 11, Urmos 15, Gallo 4, Ambrosio ne, Castagna 2. Coach: Lopez
ARBITRI: Loscalzo e Sarra.

Related posts