Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il punto sulla 29° giornata di LP1-B

Il punto sulla 29° giornata di LP1-B

I tabellini delle partite della Prima divisione che hanno visto la Nocerina incrementare il proprio vantaggio e la Juve Stabia salire al terzo posto in classifica. Dietro è ancora bagarre.

2-0_di_biancolino_a_lanciano

Biancolino realizza il gol del 2-0 a Lanciano. E’ il sigillo sul match di ieri

Nel girone B continua la marcia solitaria a suon di vittorie della Nocerina, 2-1 sulla Lucchese, e ci si avvicina alla certezza matematica, ma anche in questo girone i risultati fanno cadere alcune convinzioni. La lanciatissima JuveStabia vince 2-0 sulla Ternana e in virtù del pareggio dell’Atletico Roma sul campo dell’Andria, 1-1, lo scavalca e si posiziona al terzo posto in classifica. Mantiene il posto nei playoff il Taranto del presidente Daddario, ma non va oltre allo 0-0 nella trasferta di Foligno e sinceramente i più pensavano che sfruttasse meglio un turno che era considerato agevole. Ma chi conosce bene il calcio sa che di agevole non c’è mai nulla e lo sa anche il Siracusa che dopo l’ottima prestazione della settimana scorsa, torna sconfitto dalla trasferta di Gela, 1-0. A rincorrere ora il gruppo di testa si rilancia il Foggia di Zeman che vince per 3-1 sul Pisa e se trova un pò di continuità può di sicuro ben sperare di centrare l’obbiettivo dei playoff. A differenza del girone A due squadre potrebbero non ambire più alla zona definita dei premi, ma nello stesso tempo non rischiare al basso: Lanciano e Lucchese. Dietro a loro invece nessuno dorme sonni tranquilli, anzi i risultati di ieri dicono che si è molto presenti come il Cosenza che vince con un classico 0-2 sul campo del Lanciano e Viareggio-Cavese che impattano lo scontro salvezza tra loro per 1-1. I tabellini:

ANDRIA- ATL. ROMA 1-1
ANDRIA (4-3-3):
Spadavecchia 6,5; Pierotti 6,5 Fazio 6,5 Sibilano 4,5 Di Simone 7,5; Evangelisti 5,5 (1′ st Di Bari 6) Coletti 6 Paolucci 6; Carretta 5,5 (12′ st Doumbia 5,5) Del Core 5,5 Minesso 6,5 (19′ st Anaclerio 6,5). A disp.: Palazzi, Cozzolino, Statella, Nicolao. All.: Degli Schiavi.
ATL. ROMA (4-2-3-1): Previti 6; Balzano 5 (7′ st Tombesi 5,5) Padella 6 Galuppo 6,5 Mazzarani 6; Romondini 6,5 Baronio 6 (31′ st Chiappara sv); Mazzeo 7 Caputo 6 Franchini 5,5 (20′ st Franceschini 5,5); Ciofani 6. A disp.: Vezzani, De Oliveira, Chiaretti, Serafini. All.: Incocciati.
ARBITRO: Bietolini di Campobasso
MARCATORI: 44′ pt Mazzeo (AR), 48′ st Di Simone (A).
NOTE: Spettatori 3.000 circa (615 paganti, 1.828 abbonati) per un incasso complessivo di 11.060 euro. Espulsi al 41′ pt Sibilano (A) per gioco violento su un avversario. 32′ st Del Core (A) per frase irriguardosa verso l’arbitro. Amm: Carretta (A), Balzano (AR), Di Simone (A), Tombesi (AR), Pierotti (A), Padella (AR). Angoli 4-3 per l’Andria. Recupero: 3′ pt, 4′ st.

FOGGIA-PISA 3-1
FOGGIA (4-3-3):
Ivanov 6; Candrina6,5 Romagnoli 6,5 Torta 7 (80´ Rigione 5.5), Regini 6.5; Kone 6,5 Salamon 6,5 (76´ Tomi 6), Agostinone 6,5; Agodirin 6 (77´ Varga 6), Sau 7, Insigne 7. A disp. Dazzi, Marinaro, Palermo, Farias. All. Zdenek Zeman
PISA (4-4-2): Pugliesi 5; Calori 5 (46´ Gimmelli 5), Raimondi 5,5 Anselmi 5,5 Bizzotto 6; Ilari 6,5 Passiglia 6 (80´ Amoroso 6), Obodo 5,5 Favasuli 6; Carparelli 5,5 Mosciaro 6 (46´ Fanucchi 6). A disp. Lanni, Ton, Reccolani. All. Dino Pagliari
ARBITRO: Luca Barbeno di Brescia (Paglione-Cursio)
MARCATORI: 43´ Insigne (rig.), 55´ Sau, 66´ Insigne (rig), 90´ Fanucchi (P)
NOTE: Giornata soleggiata, terreno in buone condizioni. Spettatori 5.034 (paganti + abbonati) per un incasso di € 74.803,00 (paganti + abbonati). Espulso al 92´ Romagnoli per fallo da ultimo uomo Angoli 6-5 per il Pisa. Recupero: 1´ pt; 3´ st.

GELA – SIRACUSA 1-0
GELA (4-4-2):
Nordi 7; Porcaro 6,5 Cossentino 6,5 Cardinale 7,5 Petrassi 6; Scopelliti 6,5 Giardina 6 (24′ pt Piano 6) Zaminga 6 Bigazzi 7; Rabbeni 6 (25′ st Cunzi 6) D’Anna 6 (34′ st Avantaggiato 6,5). A disp.: Maraglino, Aliperta, Crivello, Saany. All. Ammirata.
SIRACUSA (4-2-3-1): Baiocco 6,5; Pepe 5,5 Moi 6 Ignoffo 6,5 Capocchiano 6; Spinelli 5,5 Giordano 6,5; Bongiovanni 6 (38′ st Pasqualini sv) Abate 6 Mancino 5,5 (24′ st Torregrossa 5,5); Koffi 6,5. A disp.: Fornoni, Lucenti, Strigari, Di Silvestro. All. Ugolotti.
ARBITRO: Tidona di Torino. Guardalinee: Paiusco e Gava.
MARCATORE:
13′ st Bigazzi.
NOTE: Spettatori 2 mila circa, incasso di circa 10 mila euro. Amm: Cossentino (G), Piano (G), Petrassi (G), Mancino (S), Pepe (S). Angoli 3-3. Recupero: 1′ pt, 4′ st.

FOLIGNO-TARANTO 0-0
FOLIGNO (4-3-1-2)
: Rossini 6; Iacoponi 4,5 Gregori 6,5 Cusaro 6 Bassoli 5; Fondi 5,5 Castellazzi 5,5 (36′ st Papa sv) Coresi 5 (11′ st La Mantia 6); Sciaudone 5,5 (29′ st Fedeli 6); Falcinelli 5 Cavagna 6. A disp.: Zandrini, Merli Sala, Menchinella, Moro. All.: Giunti.
TARANTO (3-4-1-2): Bremec 6; Cutrupi 6 Coly 6 Prosperi 6; Antonazzo 6 Branzani 6,5 Pensalfini 6 Garufo 6; Rantier 6 (39′ st Dalì sv); Girardi 5 (29′ st Guazzo 5) Sy 6,5. A disp.: Barasso, Colombini, Panarelli, Sabatino, Russo. All.: Dionigi.
ARBITRO: Gallo di Barcellona Pozzo di Gotto. Guardalinee: Felici e Drago.
NOTE: spettatori 1.500 circa, con 500 tifosi del Taranto (paganti ed incasso non comunicatI). Amm: Coresi (F), Coly (T), Castellazzi (F), Pensalfini (T). Angoli: 5-3 per il Taranto. Rec.: pt 2′, st 4′.

JUVE STABIA-TERNANA 2-0
JUVE STABIA (4-2-3-1):
Colombi 7; Dicuonzo 6,5 Fabbro 6,5 Scognamiglio 6 Dianda 6; Danucci 6,5 Mezavilla 7; Tarantino 6,5 (22′ st Valtulina 6) Raimondi 6 (1′ st Davì 6) Mbakogu 6 (38′ st Rizza 6); Corona 7. A disp.: Fumagalli, Pezzella, Marano, Pitarresi. All.: Braglia 7.
TERNANA (4-3-3): Visi 5,5; Piva 6 Borghetti 5,5 (17′ st Quondamatteo 5,5) Giubilato 5,5 Imburgia 5,5; Cejas 5,5 (11′ st Tavares 6,5) D’Antoni 6 Arrigoni 5,5; Nolè 6 (42’st Della Penna sv) Tozzi Borsoi 6 Sinigaglia 5,5. A disp.: Cunzi, Fanucci, Fusciello, Della Penna, Noviello. All.: Foti 5,5.
ARBITRO: Mariani di Aprilia.
MARCATORI: 24′ pt Mezavilla (J) , 42′ pt Corona (J.rig).
NOTE: spettatori 1802 per un incasso globale di 17.020 euro. Al 27′ st espulso Fusciello (T) direttamente dalla panchina.Amm: Borghetti (T), Tarantino (J), Danucci (J), Dianda (J), Nolè (T), Giubilato (T). Angoli 3-4 per la Ternana. Rec.: 1′ pt, 4′ st

NOCERINA-LUCCHESE 2-1
NOCERINA (3-4-3):
Gori 6,5; Pomante 6 (21′ st Nigro 6) De Franco 6,5 Di Maio 6; Scalise 6 Bruno 5,5 (25′ st Marsili 6) De Liguori 6,5 Bolzan 6; Negro 6 (21′ st Petrilli 6,5) Castaldo 6,5 Catania 6. A disp.: Amabile, Ripa, Cavallaro, Galizia. All.: Auteri.
LUCCHESE (3-5-1-1): Pennesi 6,5; Bova 6 Lollini 6 Bertoli 6 (26′ st Taddeucci 6); Marchetti 6,5 Piccinni 6 Carloto 6,5 Galli 6,5 (44′ st Michelotti sv) Pezzi 7; Grassi 6,5; Crocetti 6. A disp.: Berti, Bartoccini, Del Nero, Khoris, Raffi. All.: Indiani.
ARBITRO: Rocca di Vibo Valentia
MARCATORI: 2′ pt Castaldo (N), 35′ st Taddeucci (L), 47′ st Petrilli (N).
NOTE: Spettatori 7000 circa con 20 tifosi della Lucchese. Amm: Di Maio (N), Pomante (N), Nigro (N), Petrilli (N), Bertoli (L). Angoli: 8-5 per la Nocerina. Rec.: pt 0′ ; st 5′.

VIAREGGIO-CAVESE 1-1
VIAREGGIO (4-4-2):
Pinsoglio 6, Brighenti 6 ,Malacarne 6, Massoni 6, Fiale 6,5, Pizza 6,5, Luppi 6, Kras 6,5, ( 29′ st. Visone 6), Taormina 6 (10′ st Cristiani 6), Bocalon 6 (24′ st D’Antoni 6), Marolda 6. A disp. Merlano, Doi Paola, Bertolucci, Cosentini All. Scienza
CAVESE (4-3-3): Pane 6,5, Ciamo M. 6, Piscitelli 6, Sirignano 6,5, Cipriani 6,5, Alfano 6, Bacchiocchi 6 (10′ st Del Sorbo 6), Bernardo 6 (42′ st. Citro sv), D’Amico 6, Ciano C. 6,5, Schetter 6,5 (38′ st. Orosz sv) A disp. Botticella, Pagano, Siano, Di Napoli All. Melotti
ARBITRO: De Benectis di Bari
MARCATORI: 42′ pt Schetter 40′ st Fiale (rig)
NOTE: 800 spettatori presente in tribuna l’ex ct della Nazionale azzurra Marcello Lippi, angoli 7 a 5 per il Viareggio. Ammoniti Pinsoglio, Brighenti, Pizza, Taormina, Ciano C.Citro.

ANDRIA- ATL. ROMA 1-1
ANDRIA (4-3-3): Spadavecchia 6,5; Pierotti 6,5 Fazio 6,5 Sibilano 4,5 Di Simone 7,5; Evangelisti 5,5 (1′ st Di Bari 6) Coletti 6 Paolucci 6; Carretta 5,5 (12′ st Doumbia 5,5) Del Core 5,5 Minesso 6,5 (19′ st Anaclerio 6,5). A disp.: Palazzi, Cozzolino, Statella, Nicolao. All.: Degli Schiavi.
ATL. ROMA (4-2-3-1): Previti 6; Balzano 5 (7′ st Tombesi 5,5) Padella 6 Galuppo 6,5 Mazzarani 6; Romondini 6,5 Baronio 6 (31′ st Chiappara sv); Mazzeo 7 Caputo 6 Franchini 5,5 (20′ st Franceschini 5,5); Ciofani 6. A disp.: Vezzani, De Oliveira, Chiaretti, Serafini. All.: Incocciati.
ARBITRO: Bietolini di Campobasso
MARCATORI: 44′ pt Mazzeo (AR), 48′ st Di Simone (A).
NOTE: Spettatori 3.000 circa (615 paganti, 1.828 abbonati) per un incasso complessivo di 11.060 euro. Espulsi al 41′ pt Sibilano (A) per gioco violento su un avversario. 32′ st Del Core (A) per frase irriguardosa verso l’arbitro. Amm: Carretta (A), Balzano (AR), Di Simone (A), Tombesi (AR), Pierotti (A), Padella (AR). Angoli 4-3 per l’Andria. Recupero: 3′ pt, 4′ st.

FOGGIA-PISA 3-1
FOGGIA (4-3-3): Ivanov 6; Candrina6,5 Romagnoli 6,5 Torta 7 (80´ Rigione 5.5), Regini 6.5; Kone 6,5 Salamon 6,5 (76´ Tomi 6), Agostinone 6,5; Agodirin 6 (77´ Varga 6), Sau 7, Insigne 7. A disp. Dazzi, Marinaro, Palermo, Farias. All. Zdenek Zeman
PISA (4-4-2): Pugliesi 5; Calori 5 (46´ Gimmelli 5), Raimondi 5,5 Anselmi 5,5 Bizzotto 6; Ilari 6,5 Passiglia 6 (80´ Amoroso 6), Obodo 5,5 Favasuli 6; Carparelli 5,5 Mosciaro 6 (46´ Fanucchi 6). A disp. Lanni, Ton, Reccolani. All. Dino Pagliari
ARBITRO: Luca Barbeno di Brescia (Paglione-Cursio)
MARCATORI: 43´ Insigne (rig.), 55´ Sau, 66´ Insigne (rig), 90´ Fanucchi (P)
NOTE: Giornata soleggiata, terreno in buone condizioni. Spettatori 5.034 (paganti + abbonati) per un incasso di € 74.803,00 (paganti + abbonati). Espulso al 92´ Romagnoli per fallo da ultimo uomo Angoli 6-5 per il Pisa. Recupero: 1´ pt; 3´ st.

GELA – SIRACUSA 1-0
GELA (4-4-2): Nordi 7; Porcaro 6,5 Cossentino 6,5 Cardinale 7,5 Petrassi 6; Scopelliti 6,5 Giardina 6 (24′ pt Piano 6) Zaminga 6 Bigazzi 7; Rabbeni 6 (25′ st Cunzi 6) D’Anna 6 (34′ st Avantaggiato 6,5). A disp.: Maraglino, Aliperta, Crivello, Saany. All. Ammirata.
SIRACUSA (4-2-3-1): Baiocco 6,5; Pepe 5,5 Moi 6 Ignoffo 6,5 Capocchiano 6; Spinelli 5,5 Giordano 6,5; Bongiovanni 6 (38′ st Pasqualini sv) Abate 6 Mancino 5,5 (24′ st Torregrossa 5,5); Koffi 6,5. A disp.: Fornoni, Lucenti, Strigari, Di Silvestro. All. Ugolotti.
ARBITRO: Tidona di Torino. Guardalinee: Paiusco e Gava.
MARCATORE: 13′ st Bigazzi.
NOTE: Spettatori 2 mila circa, incasso di circa 10 mila euro. Amm: Cossentino (G), Piano (G), Petrassi (G), Mancino (S), Pepe (S). Angoli 3-3. Recupero: 1′ pt, 4′ st.

FOLIGNO-TARANTO 0-0
FOLIGNO (4-3-1-2): Rossini 6; Iacoponi 4,5 Gregori 6,5 Cusaro 6 Bassoli 5; Fondi 5,5 Castellazzi 5,5 (36′ st Papa sv) Coresi 5 (11′ st La Mantia 6); Sciaudone 5,5 (29′ st Fedeli 6); Falcinelli 5 Cavagna 6. A disp.: Zandrini, Merli Sala, Menchinella, Moro. All.: Giunti.
TARANTO (3-4-1-2): Bremec 6; Cutrupi 6 Coly 6 Prosperi 6; Antonazzo 6 Branzani 6,5 Pensalfini 6 Garufo 6; Rantier 6 (39′ st Dalì sv); Girardi 5 (29′ st Guazzo 5) Sy 6,5. A disp.: Barasso, Colombini, Panarelli, Sabatino, Russo. All.: Dionigi.
ARBITRO: Gallo di Barcellona Pozzo di Gotto. Guardalinee: Felici e Drago.
NOTE: spettatori 1.500 circa, con 500 tifosi del Taranto (paganti ed incasso non comunicatI). Amm: Coresi (F), Coly (T), Castellazzi (F), Pensalfini (T). Angoli: 5-3 per il Taranto. Rec.: pt 2′, st 4′.

JUVE STABIA-TERNANA 2-0
JUVE STABIA (4-2-3-1): Colombi 7; Dicuonzo 6,5 Fabbro 6,5 Scognamiglio 6 Dianda 6; Danucci 6,5 Mezavilla 7; Tarantino 6,5 (22′ st Valtulina 6) Raimondi 6 (1′ st Davì 6) Mbakogu 6 (38′ st Rizza 6); Corona 7. A disp.: Fumagalli, Pezzella, Marano, Pitarresi. All.: Braglia 7.
TERNANA (4-3-3): Visi 5,5; Piva 6 Borghetti 5,5 (17′ st Quondamatteo 5,5) Giubilato 5,5 Imburgia 5,5; Cejas 5,5 (11′ st Tavares 6,5) D’Antoni 6 Arrigoni 5,5; Nolè 6 (42’st Della Penna sv) Tozzi Borsoi 6 Sinigaglia 5,5. A disp.: Cunzi, Fanucci, Fusciello, Della Penna, Noviello. All.: Foti 5,5.
ARBITRO: Mariani di Aprilia.
MARCATORI: 24′ pt Mezavilla (J) , 42′ pt Corona (J.rig).
NOTE: spettatori 1802 per un incasso globale di 17.020 euro. Al 27′ st espulso Fusciello (T) direttamente dalla panchina.Amm: Borghetti (T), Tarantino (J), Danucci (J), Dianda (J), Nolè (T), Giubilato (T). Angoli 3-4 per la Ternana. Rec.: 1′ pt, 4′ st

NOCERINA – LUCCHESE 2-1
NOCERINA (3-4-3): Gori 6,5; Pomante 6 (21′ st Nigro 6) De Franco 6,5 Di Maio 6; Scalise 6 Bruno 5,5 (25′ st Marsili 6) De Liguori 6,5 Bolzan 6; Negro 6 (21′ st Petrilli 6,5) Castaldo 6,5 Catania 6. A disp.: Amabile, Ripa, Cavallaro, Galizia. All.: Auteri.
LUCCHESE (3-5-1-1): Pennesi 6,5; Bova 6 Lollini 6 Bertoli 6 (26′ st Taddeucci 6); Marchetti 6,5 Piccinni 6 Carloto 6,5 Galli 6,5 (44′ st Michelotti sv) Pezzi 7; Grassi 6,5; Crocetti 6. A disp.: Berti, Bartoccini, Del Nero, Khoris, Raffi. All.: Indiani.
ARBITRO: Rocca di Vibo Valentia
MARCATORI: 2′ pt Castaldo (N), 35′ st Taddeucci (L), 47′ st Petrilli (N).
NOTE: Spettatori 7000 circa con 20 tifosi della Lucchese. Amm: Di Maio (N), Pomante (N), Nigro (N), Petrilli (N), Bertoli (L). Angoli: 8-5 per la Nocerina. Rec.: pt 0′ ; st 5′.

VIAREGGIO-CAVESE 1-1
VIAREGGIO(4-4-2) Pinsoglio 6, Brighenti 6 ,Malacarne 6, Massoni 6, Fiale 6,5, Pizza 6,5, Luppi 6, Kras 6,5, ( 29′ st. Visone 6), Taormina 6 (10′ st Cristiani 6), Bocalon 6 (24′ st D’Antoni 6), Marolda 6. A disp. Merlano, Doi Paola, Bertolucci, Cosentini All. Scienza
CAVESE (4-3-3) Pane 6,5, Ciamo M. 6, Piscitelli 6, Sirignano 6,5, Cipriani 6,5, Alfano 6, Bacchiocchi 6 (10” st Del Sorbo 6), Bernardo 6 (42′ st. Citro sv), D’Amico 6, Ciano C. 6,5, Schetter 6,5 (38′ st. Orosz sv) A disp. Botticella, Pagano, Siano, Di Napoli All. Melotti
ARBITRO. De Benectis di Bari
MARCATORI: 42′ pt Schetter 40′ st Fiale (rig)
NOTE: 800 spettatori presente in tribuna l’ex ct della Nazionale azzurra Marcello Lippi, angoli 7 a 5 per il Viareggio. Ammoniti Pinsoglio, Brighenti, Pizza, Taormina, Ciano C.Citro.

Related posts