Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, si torna al 3-5-2

Cosenza, si torna al 3-5-2

Mister De Rosa, nella seduta odierna, ha provato diverse soluzioni tattiche. Il tecnico è orientato a schierare nuovamente la difesa a tre. La squadra domani mattina svolgerà la rifinitura e poi partirà per la Sicilia

degano_e_Maglione

Degano prova il cross (foto rosito)

I rossoblù, quest’oggi, si sono allenati sul manto erboso dello stadio San Vito per preparare la delicata sfida di sabato pomeriggio contro il Siracusa. Fiore e compagni intorno alle 15 sono scesi in campo ed inizialmente hanno svolto un riscaldamento eseguendo un prolungato torello. La squadra, successivamente, è passata nelle mani di mister De Rosa che ha fatto disputare una seduta tattica. Il tecnico barese ha insistito molto sulla difesa provando i meccanismi con tre difensori. L’idea, infatti, è quella di ritornare al 3-5-2. De Rosa ha provato in maniera insistente Fernandez, Ungaro e Thackray. Con molta probabilità saranno loro a formare la linea difensiva che dovrà fermare il reparto avanzato aretuseo. A centrocampo gli esterni saranno sicuramente Matteini e Giacomini. In mediana sicuri di una maglia da titolare sono Evola e Roselli, mentre c’è un ballottaggio tra Aquilanti e Degano. Se la scelta dovesse ricadere su Aquilanti,Fiore andrebbe a fare il trequartista a supporto di Essabr. Nel secondo caso, invece, Degano giocherebbe al fianco del marocchino con il capitano che si sposterebbe in mediana. Nella rifinitura di domani mattina, ore 9.30 sul terreno di gioco del “Ciccio Del Morgine”,  mister De Rosa dovrebbe sciogliere quest’ultimo dubbio. Il gruppo, dopo l’allenamento, partirà alla volta della Sicilia, dove sabato pomeriggio affronterà il Siracusa. (co.ch.)

Related posts