Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, i calciatori premono per la svolta

Cosenza, i calciatori premono per la svolta

L’allenamento di stamattina non è stato sostenuto perché nello spogliatoio si è tenuta una lunga riunione alla quale poi ha partecipato anche Luca Bruni. Domani si torna alla normalità.
generica_cosenza
Questa mattina la truppa di mister De Rosa sarebbe dovuta scendere in campo per il consueto allenamento del mercoledì, invece Biancolino e compagni hanno deciso di disertare il rettangolo verde per discutere al chiuso dello spogliatoio della situazione dirigenziale che ancora non ha trovato sbocco. Nonostante le notizie che trapelano dai vari incontri fra i futuri dirigenti sembrano autorizzare un cauto ottimismo, i calciatori hanno scelto di “spingere” sull’acceleratore per sollecitare la conclusione dei lavori. La squadra, che aveva intenzione di trasferisri a casa dall’influenzato Stefano Fiore per approfondire l’argomento, ha poi avuto un colloquio con il coordinatore dell’area tecnica Luca Bruni. E’ stato una lunga chiacchierata che ha visto il gruppo esprimere le proprie perplessità sulla situazione che si è venuta a creare negli ultimi giorni chiedendo anche il perchè di alcuni rinvii. Bruni, però, ha risposto con concretezza a tutte le domande dei giocatori facendo in modo che il campanello d’allarme rientrasse subito senza ulteriori strascichi. La squadra, infatti, domani tornerà ad allenarsi regolarmente. Lo staff tecnico ha già programmato una doppia seduta di lavoro per recuperare quello non svolto oggi. Al mattino si sosterrà una seduta atletica, nel pomeriggio, invece, i rossoblù svolgeranno un’amichevole con il Bisignano alle 14.30 sul terreno di gioco del San Vito per provare la formazione anti-Viareggio. E’ bene non dimenticare, infatti, che c’è da conquistare una salvezza sul campo. (co. ch.)

Related posts