Tutte 728×90
Tutte 728×90

Poche indicazioni dalla rifnitura. Che spavento per Giacomini

Poche indicazioni dalla rifnitura. Che spavento per Giacomini

L’esterno dopo un duro contrasto con Thackray è rimasto a terra dolorante, ma poi si è rialzato. Essabr invece soffre ancora di una contrattura all’anca. Si fa verso la difesa a 4.

paura_giacomini

Il medico Ippolito Bonofiglio soccorre Giacomini dolorante a terra

Il Cosenza, questa mattina, ha svolto la consueta rifinitura in vista della delicata sfida salvezza di domani pomeriggio al San Vito contro il Viareggio. Mister De Rosa ha lavorato ancora molto sulla parte tattica provando diverse soluzioni gioco e cercando di trovare l’assetto giusto per la gara contro i toscani. Il tecnico barese, contrariamente a quanto mostrato in settimana, sembra che sia deciso a puntare sulla difesa a quattro. Il tecnico ha ancora molti dubbi di formazione, di sicuro, però, tra i pali ci sarà Marino che finora si è sempre comportato egregiamente. In difesa certo l’utilizzo di Ungaro, Fernandez e Thackray, probabile il rientro di Cotroneo. In mediana, è ancora in dubbio la presenza di Stefano Fiore, che non si è allenato per tutta la settimana a causa dell’influenza. Se Fiore dovesse farcela Aquilanti si accomoderebbe in panchina con l’ex centrocampista della nazionale che si posizionerebbe in mediana con al fianco di Roselli. Sugli esterni, invece, è sicura la presenza sulla corsia di sinistra di Giacomini che ha fatto prendere un grande spavento a tutti quando è rimasto a terra in seguito ad uno scontro di gioco con Thackray. Mentre a destra potrebbe giocare Adriano Fiore con il conseguente spostamento di Matteini in attacco. Mister De Rosa, infatti, viste le condizioni non ottimali di Essabr (contrattura all’anca e mal di denti) potrebbe optare per l’utilizzo dell’ex giocatore dell’Empoli come terminale offensivo al fianco di Biancolino. Il trainer rossoblù, comunque, scioglierà gli ultimi dubbi di formazione soltanto domani prima del fischio d’inizio. Mister De Rosa per la gara casalinga contro il Viareggio ha convocato venti calciatori. I portieri: Marino e De Luca; i difensori: Ungaro, Fernandez, Cotroneo, Musca, Thackray e Scarnato; i centrocampisti: Roselli, Aquilanti, Matteini, Evola, Giacomini, Sommario, Fiore S., Fiore A.; gli attaccanti: Degano, Biancolino, Viscardi e Essabr.  (Antonello Greco)

Related posts