Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, De Rosa prova il 4-3-3. Slitta l’assemblea dei soci

Cosenza, De Rosa prova il 4-3-3. Slitta l’assemblea dei soci

Il tecnico barese è orientato a schierare il tridente contro il Foggia di Zeman. La novità è l’avanzamento di Matteini sulla linea degli attaccanti al fianco di Biancolino ed Essabr. Fermi Degano, Giacomini ed Evola

Essabr_palleggia

Essabr candidato ad una maglia da titolare contro il Foggia (fotorosito)

Il Cosenza, questo pomeriggio, ha svolto la consueta partitella in famiglia sul manto erboso del San Vito per preparare al meglio la sfida di domenica prossima contro il Foggia. La squadra, prima di iniziare la sgambatura, ha svolto un prolungato riscaldamento agli ordini del professor Pincente. I rossoblù, successivamente, sono passati nelle mani di mister De Rosa che ha schierato due formazioni in campo con il 4-3-3. Da un lato con la pettorina gialla si sono posizionati: De Luca tra i pali; Musca, Thackray, Fernandez e Ungaro sulla linea difensiva; Aquilanti, S. Fiore e Roselli in mezzo al campo; Matteini, Biancolino ed Essabr a formare il tridente d’attacco. Dalla parte opposta, invece, si sono schierati: Marino; Viteritti, Scarnato, Napolitano, Maglione; De Rose, Piromallo, Naccarato; Martucci, Viscardi, Maestri. La prima frazione di gioco si è conclusa con il risultato di 2-0 grazie alla doppietta messa a segna da Biancolino. Nella ripresa, il tecnico barese, ha provato qualche soluzione soprattutto in difesa spostando Aquilanti sulla linea difensiva di destra e posizionando Musca al centro al fianco di Fernandez e thackray sulla fascia di sinistra. La partitella è durata un’ottantina di minuti ed è terminata con il punteggio di 2-0. Non hanno partecipato alla sgambatura oltre ai soliti noti Scarlato, Rizzo e Cotroneo anche Evola, Degano, Sommario, e Giacomini. Evola e Sommario hanno svolto soltanto giri di campo e nei prossimi giorni verranno valutate le loro condizioni. Degano ha fatto stretching a bordo campo a causa di una distorsione alla caviglie ed è in forte dubbio per domenica. Giacomini, invece, non si è allenato per un fastidio al ginocchio e domani lo staff medico valuterà le sue condizioni. Per quanto riguarda la formazione anti-Foggia, mister De Rosa è orientato a schierare un 4-3-3 con Marino; Musca, Thackray, Fernandez, Ungaro, Aquilanti, S. Fiore, Roselli; Matteini, Biancolinio, Essabr. Nel frattempo la società del Cosenza calcio 1914 comunica che per la sfida Cosenza-Foggia non saranno emessi biglietti omaggio. Questo il comunicato ufficiale. Il Cosenza Calcio 1914 comunica che, in vista dell’incontro di campionato Cosenza-Foggia che si disputerà presso lo stadio San Vito di Cosenza, domenica 15 maggio 2011 alle ore 15, tutti i biglietti omaggio abitualmente emessi vengono sospesi, fatta eccezione per gli accrediti riconosciuti e rilasciati per motivi professionali o contrattuali. La dirigenza, visto il particolare momento e la riduzione del costo del biglietto, già disposta per invitare tutta la tifoseria ad essere presente in massa per sostenere la squadra nell’ultimo incontro di campionato, chiede di rivolgere spontaneamente nei confronti del Cosenza Calcio 1914 un gesto autentico di sostegno alla società. Intanto l’assemblea dei soci prevista per le ore 18 è slittata a giovedì prossimo alle 9 presso lo studio del notaio Lanzillotti. (co.ch.)

Related posts