Tutte 728×90
Tutte 728×90

I verdetti dopo la 34esima giornata di LP1/B

I verdetti dopo la 34esima giornata di LP1/B

Nonostante i 44 punti reali il Cosenza giocherà i playout con il Viareggio. Decisa anche la griglia dei playoff con la sfida tutta campana tra Beenvento e Juve Stabia. Retrocede la Cavese.

Fiore_cross_foggia

Stefano Fiore al cross. Anche ieri prova maiuscola del “dieci” (foto rosito)

Nel girone B bisognava aspettare gli ultimi 90′ per delineare in maniera definitiva la classifica di questo campionato 2010/2011. Il Cosenza in casa con il Foggia ha compiuto il suo dovere vincendo per 1-0 grazie ad una rete di Biancolino. Questo successo però non è bastato ai silani ad evitare i play-out perchè tutto dipendeva dal risultato dello scontro diretto tra Ternana e Andria. Al Liberati infatti è successo di tutto. La Ternana fino al 90′ si trovava avanti, poi in cinque minuti l’andria ha prima pareggiato e poi superato gli umbri evitando così in extremis i play-out e condannando agli spareggi sia la Ternana che il Cosenza. Sempre in fondo alla classifica lo scontro diretto tra Cavese e Foligno è terminato in parità. La Cavese così ha salutato la Prima Divisione mentre il Foligno dovrà giocare i play-out contro la Ternana. Il Viareggio non è riuscito in casa del Taranto a conquistare un punto per evitare il penultimo posto della graduatoria e così negli spareggi per non retrocedere dovrà affrontare il Cosenza. Per quanto riguarda i play-off già la settimana scorsa si era delineata la situazione delle squadre che disputeranno gli spareggi per la conquista della serie B. Servivano soltanto gli ultimi 90′ per definire gli accoppiamenti. La juve Stabia in casa del benevento non è riuscita ad andare oltre il pari ed è scivolata al quinto posto, mentre il taranto con la vittoria sul viareggio è salita al quarto posto in classifica. In virtù dei risultati di ieri questi saranno gli accoppiamenti del play-off e dei play-out che si disputeranno il 29 maggio e il 5 giugno. (co. ch.)

PROMOSSA IN SERIE B
Nocerina

PLAY-OFF

Taranto- Atletico Roma
Juve Stabia- Benevento

PLAY-OUT
Foligno-Ternana
Viareggio-Cosenza

RETROCESSA IN SECONDA DIVISIONE
Cavese

Nel girone B bisognava aspettare gli ultimi 90′ per delineare in maniera definitiva la classifica di questo campionato 2010/2011. Il Cosenza in casa con il Foggia ha compiuto il suo dovere vincendo per 1-0 grazie ad una rete di Biancolino. Questo successo però non è bastato ai silani ad evitare i play-out perchè tutto dipendeva dal risultato dello scontro diretto tra Ternana e Andria. Al Liberati infatti è successo di tutto. La Ternana fino al 90′ si trovava avanti, poi in cinque minuti l’andria ha prima pareggiato e poi superato gli umbri evitando così in extremis i play-out e condannando agli spareggi sia la Ternana che il Cosenza. Sempre in fondo alla classifica lo scontro diretto tra Cavese e Foligno è terminato in parità. La Cavese così ha salutato la Prima Divisione mentre il Foligno dovrà giocare i play-out contro la Ternana. Il Viareggio non è riuscito in casa del Taranto a conquistare un punto per evitare il penultimo posto della graduatoria e così negli spareggi per non retrocedere dovrà affrontare il Cosenza. Per quanto riguarda i play-off già la settimana scorsa si era delineata la situazione delle squadre che disputeranno gli spareggi per la conquista della serie B. Servivano soltanto gli ultimi 90′ per definire gli accoppiamenti. La juve Stabia in casa del benevento non è riuscita ad andare oltre il pari ed è scivolata al quinto posto, mentre il taranto con la vittoria sul viareggio è salita al quarto posto in classifica. In virtù dei risultati di ieri questi saranno gli accoppiamenti del play-off e dei play-out che si disputeranno il 29 maggio e il 5 giugno. (co.ch)

PLAY-OFF

Taranto- Atletico Roma

Juve Stabia- Benevento

PLAY-OUT

Foligno-Ternana

Viareggio-Cosenza

Promossa in serie B: Nocerina. Retrocessa in Seconda Divisione: Cavese  

Related posts