Tutte 728×90
Tutte 728×90

La Tubisider fa suo il derby col Rende

La formazione di coach Manna si impone in trasferta con il punteggio di 9-6 mantenendo la leadership della classifica e rafforzando la sua canditatura al salto di categoria.
tubisideer
Una prova di forza e di carattere consente alla Tubisider Cosenza di aggiudicarsi anche il derby di ritorno col Rende Nuoto. La formazione cosentina si è imposta in trasferta per 9-6. La Tubisider ha dimostrato ancora una volta il piglio della grande squadra, superando anche l’handicap di dovere giocare in una vasca piccola. Un successo che consente a Perri e compagni di mantenere la leadership nel proprio girone del campionato di serie C. Il Rende Nuoto dal canto suo ha fatto quello che ha potuto dando vita ad una buona prova, ma contro la capolista non è bastato.

Rende Nuoto-Tubisider Cosenza 6-9
(1-3), (2-3), (1-2), (2-1)
Rende Nuoto: Bartucci – Litranta – Anania(1)- Iadanza(1) -Fortino – Punzo – Ricciato – Lanzillotta – Costanzo – Guzzo(1) – Filastò – Anastasio(2) – Soranna(1). Allenatorer: Signor N. Ferraro
Tubisider Cosenza: Caruso – Cerzoso(1)- Longo – Nicolai – Cavalcanti – Gervasi – De Mari – Cannataro(1) – Guaglianone(3) – Perri(2) – Manna(2) – Andrioli – Palermo. Allenatore: F.Manna.
Arbitro: Signor Aldo Greco di Cosenza

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it