Tutte 728×90
Tutte 728×90

Anche per Viareggio i pullman gratis?

Anche per Viareggio i pullman gratis?

Il Cosenza 1914 lo chiede ufficialmente all’Amministrazione Provinciale con un comuicato ed invita i sostenitori a seguire in massa la squdra per gara-uno dei playout.

sciarpata_col_foggia

La sciarpata dei tifosi rossoblù domenica contro il Foggia (foto rosito)

Il termometro del tifo, in attesa che la situazione societaria si definisca, inizia a toccare temperature interessanti. I sostenitori rossoblù affluiranno in Toscana da ogni parte d’Italia e non è un’eresia ipotizzare che alla fine facciano registrare cifre attorno alle mille unità. Come una trasferta da serie B… Non è ancora chiaro però se il match di andata dei playout si disputerà allo Stadio dei Pini si Viareggio o se la società bianconera chiederà alla Lega Pro di utilizzare l’Arena Garibaldi di Pisa (tifoseria con la quale esiste un gemellaggio tutto toscano) o il Castellani di Empoli. Da Cosenza intanto la mobilitazione è partita subito dopo l’abbraccio collettivo alla squadra domenica scorsa. Per l’occasione il club di Viale Magna Grecia si è rivolto all’Amministrazione Provinciale guidata da Mario Oliverio con la speranza che vegano messi a disposizione per le centinaia di supporter intenzionati ad affrontare il viaggio una serie di pullman che possano azzerare il costo della trasferta. Questa la nota trasmessa: “Il Cosenza Calcio 1914, in vista della gara di andata della fase play out della stagione calcistica 2010/2011 di Lega Pro, attraverso i mezzi di comunicazione, chiede al presidente della Provincia di Cosenza, Mario Oliverio, di proseguire nella sua azione di vicinanza e sostegno alle sorti della squadra rossoblù invitandolo a mettere nuovamente a disposizione della tifoseria i pullman necessari alla trasferta toscana, prevista per l’incontro Viareggio-Cosenza di domenica 29 maggio 2011. Avendo molto apprezzato la precedente iniziativa promossa dall’Ente provinciale e nella prospettiva di molte centinaia di sostenitori al seguito della squadra, la dirigenza del Cosenza Calcio 1914 confida nella generosa disponibilità del presidente Oliverio, quanto nella consueta e apprezzata collaborazione con il Centro Coordinamento Club (che ha coordinato la precedente iniziativa, in occasione dell’incontro con l’Atletico Roma), oltre a chi detiene solitamente relazioni con la tifoseria. Infine, il Cosenza Calcio 1914 rivolge a tutti i supporters rossoblù l’invito a sostenere la propria squadra con un’importante presenza nella sede di svolgimento dell’incontro”. Intanto il Casm ha stabilito che per il match del 29 maggio “è stata limitata la vendita dei tagliandi per il settore ospiti ai soli tifosi fidelizzati residenti nella Regione/Provincia che originano la trasferta, nel limite stabilito dalle competenti Autorità”. Insomma, chi non è tesserato potrà comunque andare in tribuna. (cosenzachannel.it)

Related posts