Tutte 728×90
Tutte 728×90

I Lupi di nuovo al lavoro

I Lupi di nuovo al lavoro

I rossoblù sono tornati a correre agli ordini di Gigi De Rosa dopo tre giorni di riposo. Assenti solo Giacomini e Fernandez che torneranno a Cosenza nei prossimi giorni.

essabr_e_marino

Marino in presa bassa su Essabr. I Lupi sono intenzionati a fare bene (foto rosito)

Sono ripresi gli allenamenti per il Cosenza di Gigi De Rosa. I rossoblù dopo la fine del campionato sono stati costretti a rimandare le vacanze a causa della scriteriata gestione del club. Il verdetto del campo, infatti, aveva espresso ben altro dato. Dopo il successo con il Foggia che tuttavia non è servito a salvare la squadra dai playout, lo staff tecnico aveva deciso di concedere alla truppa quattro giorni di riposo per ricaricare le batterie, ma più di uno ha preferito anticipare la ripresa. Sul rettangolo verde del Sanvitino il coach ha potuto fare affidamento sugli tutti gli elementi meno che sugli infortunati (Scarlato, Rizzo, Cotroneo) e su Giacomini e Fernandez che rientreranno a Cosenza nei prossimi giorni. L’argentino, squalificato ieri dal Giudice Sportivo che contestualmente ha inflitto alla società una multa di 1500 euro, è uscito malconcio dal match con i rossoneri di Zeman e si sottoporrà a delle visite di controllo. La sua presenza il 5 giugno tuttavia non è da ritenersi in discussione. Sotto un sole pomeridiano che ogni tanto si nascondeva dietro qualche nuvola passeggera, Fiore e soci hanno sostenuto dapprima una seduta di natura atletica per risvegliare i muscoli dopo il break, mentre poi hanno sostenuto una serie di partitella ad alta intensità che anticipano l’approfondimento tattico che verrà messo a punto all’inizio della prossima settimana. De Rosa dovrà disegnare da zero la difesa visto che oltre alla grinta dell’argentino, mancherà anche l’esperienza di Cotroneo. Qualora decidesse di confermare il 4-3-3 Musca e Giacomini sarebbero confermati sugli esterni e Thackray sostituirebbe nel ruolo e nei compiti Fernandez. Per la mediana sono da valutare le condizioni di Evola che, dopo il mal di schiena che lo ha tenuto ai box, dovrebbe tornare a disposizione. In attacco Biancolino e Matteini sono intoccabili, Essabr e Degano si giocheranno la maglia numero undici: l’ultima da titolare. (cosenzachannel.it)

Related posts