Tutte 728×90
Tutte 728×90

Capolavoro Tubisider Cosenza: E’ Serie B

Capolavoro Tubisider Cosenza: E’ Serie B

Il settebello di Francesco Manna chiude una stagione trionfale con una meritatissima promozione. La Finco Sport Maglie è superata e la festa è servita.
tubisider1
Ci pensa la pallanuoto a tenere alto il nome della città e della provincia di Cosenza. In un’annata che ha visto la squadra di calcio retrocedere e che nelle altre discipline ha regalato più dolori che gioie agli sportivi cosentini, i ragazzi della Tubisider Cosenza, hanno trovato un obiettivo prestigioso e meritato. Con una giornata di anticipo infatti, la capolista ha centrato la promozione in serie B. Un traguardo raggiunto con una cavalcata trionfale dal “settebello” allenato da Francesco Manna, che ha sempre dimostrato di essere la migliore formazione del proprio girone. La certezza è arrivata, dunque, al termine dell’ennesima vittoria in campionato, ottenuta in trasferta ai danni della Fimco Sport Maglie, superata con un secco e perentorio 12 – 6. Perri e compagni sono scesi in vasca concentrati e determinati, desiderosi di archiviare la “pratica” promozione. I padroni di casa hanno fatto quello che hanno potuto, ma contro una squadra grintosa e tecnicamente molto più forte, c’è stato ben poco da fare. La Tubisider Cosenza non era certamente partita con i favori del pronostico per il salto di categoria, ma partita dopo partita è riuscita a mettere in mostra una pallanuoto efficace che l’ha portata da subito a quella vetta della classifica che non ha mai mollato. In vasca, in casa ed in trasferta la compagine cosentina si è sbarazzata una dopo l’altra di tutte le avversarie ed i cinque punti di vantaggio sulla seconda della classe, il Modugno, la dicono lunga sulla forza della Tubisider Cosenza. ” Una stagione da incorniciare – ha commentato a fine gara il tecnico Francesco Manna – dove i sacrifici di tutti, società, tecnici e atleti sono stati ripagati dal raggiungimento di un obiettivo importante che ci riempie di gioia e di orgoglio”. Al tecnico, fa eco il vice presidente Massimo Manna. ” E’ una gran bella soddisfazione essere ritornati in serie B – sottolinea il dirigente cosentino – e lo abbiamo fatto con i nostri giovani. Siamo fieri del vivaio che abbiamo. Complimenti a tutti”. Sabato l’ultima di campionato in casa proprio contro il Modugno sarà una passerella per tutti e l’occasione per salutare e ringraziare quel pubblico che non ha mai fatto mancare il proprio apporto. (c.c.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it