Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, ecco tutte le date della salvezza

Cosenza, ecco tutte le date della salvezza

Il 18 Luglio si terrà l’ultimo Consiglio federale. Da oggi a quella data, il club rossoblù dovrà stringere i tempi per rispettare gli incontri fissati in Lega e presentare gli incartamenti.
cs-nocerina_0-1

Preoccupa la situazione intorno al Cosenza calcio. E non poco. Dopo la riunione tenutasi a Palazzo dei Bruzi con il sindaco Occhiuto che non ha aperto almeno al momento spiragli positivi, gli imprenditori dovranno intensificare i contatti per rispettare le date imposte dalla Lega per presentare la società ai blocchi di partenza della prossima Seconda Divisione. Il tempo stringe, questo è ormai chiaro e c’è bisogno di sicurezze economiche e di mettere da parte quell’immobilismo che rischia di far calare il silenzio fra i tifosi e il sipario sul San Vito. E la prima scadenza è fra due giorno. Il 21 giugno infatti, bisognerà presentare il rapporto PA, (patrimonio netto contabile su attivo patrimoniale) previa contestazione da parte della Covisoc. E il 24 giugno sarà una data ancora più importante perché la società dovrà far pervenire in Lega la certificazione sugli emolumenti fino al 30 Aprile 2011. Il 30 giugno invece bisognerà presentare la richiesta di iscrizione alla prossima stagione della Seconda Divisione. Bisognerà allegare i documenti per la licenza nazionale, per i criteri sportivi, strutturali e finanziari (fideiussione bancaria, parametri di bilancio e pagamento del fondo di fine carriera. Entro il 6 Luglio invece le società avranno modo di ripianare le carenze relative alla data del 21 Giugno e la Covisoc segnalerà sempre nella stessa data la cifra da integrare. Due giorni dopo, dopo aver esaminato tutti gli incartamenti, precisamente l’8 Luglio, la Covisoc con un fax per i club e per la Lega, comunicherà l’ammissione ai campionati e da quella data in poi le società avranno quattro giorni, precisamente fino alle 19 del 12 Luglio per presentare ricorso sulla decisione della Covisoc versando una tassa di 9 mila euro. La decisione sugli eventuali reclami verrà comunicata il 16 Luglio dalla stessa Covisoc e il 18 Luglio, nell’ ultimo Consiglio Federale, saranno comunicati i nomi delle società ammesse alla prossima stagione. (co.ch.)

tabella_consiglio_federale

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it