Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tuffi: oro per Tocci e bronzo per Bilotta

Tuffi: oro per Tocci e bronzo per Bilotta

Il campione della Tubisider ha conquistato la medaglia più preziosa ai Campionati Europei Giovanili che si stanno disputando a Belgrado. Per Laura invece è un risultato prestigioso.
trampolino
Il campione è sempre lui e continua a dimostrarlo nel tempo. Ancora una volta, era già successo a Budapest nel 2009, Giovanni Tocci è sul tetto d’Europa. Il tuffatore della Tubisider Cosenza e della Nazionale Giovanile Italiana ha conquistato la medaglia d’oro dal trampolino metri uno, ai Campionati Europei Giovanili che si stanno disputando a Belgrado. L’alfiere della società del presidente Manna è salito sul gradino più alto del podio, forte dei suoi 495.10 punti, staccando il russo Sergey Zhdanov (468.85) e l’ucraino Oleg Kolodiv (465.95). L’altro italiano, Gabriele Auber, col quale aveva vinto il bronzo nel sincronizzato si è classificato ottavo. Giovanni Tocci aveva chiuso al primo posto anche la fase preliminare, dimostrando di essere in grandissima forma. E nella piscina di Cosenza la notizia dell’oro conquistato da Giovanni Tocci è stata accolta con grande entusiasmiamo. “Siamo felici e orgogliosi – ha commentato il presidente Carmine Manna – di questo ennesimo successo del nostro atleta. Giovanni è un talento nato e ci regala sempre delle forti emozioni. Siamo convinti che riuscirà ad arrivare ai massimi livelli in questa disciplina”. Ancora una medaglia per i nazionali azzurri della Tubisider Cosenza intanto. Nella giornata conclusiva degli europei giovanili di tuffi che si sono disputati a Belgrado, Laura Bilotta ha conquistato il bronzo dal trampolino metri tre. Per la giovanissima tuffatrice della società del presidente Carmine Manna si tratta del secondo bronzo della manifestazione dopo quello nel sincronizzato. E così i due giovani cosentini portano a casa un bilancio complessivo di ben quattro medaglie. E dietro a Tocci e Bilotta, piccoli campioncini crescono. Lo ha confermato sia la Finale Nazionale del “Trofeo Giovanissimi Esordienti C2” che la Finale Nazionale “Attività Preparatoria” che si sono disputate nella piscina olimpionica di Cosenza, dove i piccoli tuffatori della Tubisider hanno fatto man bassa di medaglie. La società del presidente Manna ha vinto la classifica generale della categoria giovanissimi esordienti C2 con 187 punti, precedendo nell’ordine l’Aniene con 88 punti e le Fiamme Oro con 73 punti e quella relativa ai C3 con 175 punti, precedendo la Dibiasi con 96 punti e l’Aniene con 88 punti. All’obiettivo hanno contribuito i vari talenti cosentini. Nella categoria C2 Antonio Volpe ha conquistato l’oro dal trampolino metri tre mentre Christian Pastorella si è classificato al 5° posto. Dal trampolino metri uno, argento per Volpe e bronzo per Pastorella. Sempre per la categoria C2, Angela Diacovo ha conquistato l’argento dal trampolino metri uno e il 5° posto da metri tre. Per quanto riguarda l’attività preparatoria C2/B, doppio oro per Elisa Palma, da metri uno e metri tre. Nella C2 propaganda tripletta dal trampolino metri uno degli atleti della Tubisider Cosenza con Francesco Caputo, Marcello Meringolo e Pio Luca Celebre. Successo completato con il 5° posto di Emanuele Lico, il 9° Roberto Reda e il 12° di Samuele Rossi. Nella stessa categoria argento per Maria Francesca Giglio dal trampolino metri uno e 5° posto per Carla Rosa Luberto. Una giornata da incorniciare per un settore in continua crescita, arrivato in queste categorie al vertice.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it