Tutte 728×90
Tutte 728×90

Da Occhiuto una lettera per la D

Da Occhiuto una lettera per la D

Vertice fino alle 21,30 a Palazzo dei Bruzi al quale hanno partecipato anche alcuni imprenditori. Si cerca sempre il nome grosso, ma alcuni avrebbero dato una disponibilità di fondo.
fase_del_match_col_foggia
Piccolissimi passi verso l’iscrizione in serie D perché dell’Eccellenza proprio nessuno vuole saperne. Ieri a Palazzo dei Bruzi si è tenuto un lungo incontro fino alle 21,30 al quale hanno partecipato il sindaco Occhiuto, l’assessore allo Sport Vizza, il capo di gabinetto Potestio e alcuni imprenditori. Parte di questi avrebbero manifestato l’interesse a far parte di un progetto che ancora stenta a decollare. Il nodo è che manca il nome grosso dell’imprenditoria, il big, colui il quale nei fatti dovrebbe mettere a disposizione la liquidità necessaria per allestire un organico importante. Un piccolo tassello tuttavia è stato messo al proprio posto. Il sindaco Occhiuto ha infatti inviato una missiva destinata alla Figc e alla Lega Nazionale Dilettanti per chiedere che alla città venga concessa la possibilità di poter disputare il massimo torneo dilettantistico nazionale. Nella lettera sono state tracciate le linee che parlano della storia sportiva del capoluogo bruzio, del potenziale riguardante il bacino d’utenza e dei traguardi raggiunti in quasi cento anni di attività. Tutto secondo prassi insomma. C’è da sottolineare che il tempo stringe nuovamente al collo la città dei bruzi. L’ora X stavolta è fissata per le 19 in punto del 2 agosto, termine massimo entro il quale dalla Sila dovranno essere spedite le somme richieste (circa 350mila euro tra fidejusisoni, iscrizioni e tasse varie) per potersi presentare ai nastri di partenza. Sembra tuttavia che a breve possano esserci delle novità in positivo come in negativo. Entro domani, al massimo lunedì, l’amministrazione comunale dovrebbe indire una conferenza stampa per informare la città dell’esito dei colloqui con i soggetti contattati. La tifoseria resta col fiato sospeso. (cosenzachannel.it)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it