Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato: Messina, colpo Corona. Salernitana attivissima

Mercato: Messina, colpo Corona. Salernitana attivissima

Il bomber ex Catania firma con i siciliani che annunciano altri acquisti. A Salerno arriva il capitano della primavera dell’Ascoli.

corona_juvestabia

Giorgio Corona al San Vito tra Stefano Fiore e Gaetano Ungaro (foto rosito)

E’ tempo di mercato per le società di Serie D. A fare la voce grossa, in questi giorni caldissimi e in attesa di capire quali saranno i gironi, sono le compagini che hanno voglia di provare a fare subito il salto di categoria. A Salerno, dove piovono critiche per la nuova maglia (rossoblù), iniziano a delinearsi le strategie per allestire una rosa competitiva. Il club campano ha già acquisito le prestazioni del portiere Antonhy Iannicelli ed in giornata ha chiuso la trattativa relativa all’acquisto di Edoardo Pacini, centrocampista ed ex capitano della primavera dell’Ascoli. Nei prossimi giorni mister Perrone comunicherà alla neonata società i nomi dei giocatori da portare a Salerno per provare a fare la voce grossa in campionato. Si lavora per chiudere gli accordi con Scarpa e Ferrarese sulle corsie esterne, con Giubilato per la difesa e con Polani, ex calciatore del Cosenza per dare peso all’attacco. Ed intanto domani dovrebbe firmare Enzo Licciardi, centrocampista classe 91′ protagonista di un’ottima stagione con l’Avellino. Mercato in fermento anche a Messina. In attesa di capire il futuro societario, i giallorossi stanno lavorando per allestire un roste in grado di puntare alla promozione. Dopo la conferma del portiere Cecere e di altri elementi che hanno militato già nella scorsa stagione con il Messina, in riva allo stretto hanno piazzato il colpo Corona. “Re Giorgio”, ha firmato in mattinata e con lui approdano in Sicilia anche il giovane Salvatore Cocuzza, in arrivo dal Marsala e Momo Coulibaly, scuola Atalanta nel passato campionato al Mantova. Si lavora intanto per reperire un attaccante da affiancare a Corona per creare un reparto offensivo in grado di fare la differenza. Fari puntati quindi su Emanuele Ferraro, forte attaccante di Messina ed in forza al Taranto. Difficile però che il giocatore, centravanti e all’occorrenza seconda punta e anche esterno d’attacco, possa firmare con i giallorossi. Si muove anche l’Acireale che ha comunicato l’acquisto di Roberto Maffucci, attaccante ventiquattrenne che ha fatto vedere buone cose con la casacca del Pomigliano. (co.ch)

Related posts