Tutte 728×90
Tutte 728×90

Adriano Fiore e Parisi più tanti under. Sono 18 i convocati del Cosenza

Adriano Fiore e Parisi più tanti under. Sono 18 i convocati del Cosenza

I rossoblù partiranno per il ritiro di San Giovanni in Fiore soltanto con quattro elementi esperti su 19. Fiore e Leonetti hanno bloccato diversi caciatori, ma aspettano l’imput decisivo da parte dei vertici del club. Chiesto il rinvio del match di Coppa Italia contro l’Acri.

adriano_fiore

Adriano Fiore continuerà a vestire la casacca rossoblù della sua città

Il Cosenza, a qualche giorno dalla fumata bianca con l’esterno offensivo Mohamed Alassani (23) e con il portiere Francesco Ramunno (27), ha concluso altri due acquisti di un certo spessore. Si tratta di Adriano Fiore (30), vero lusso per la categoria che così resta al San Vito, e di Aniello Parisi (38) che torna a vestire il rossoblù dopo i due campionati vinti dalla D alla Prima divisione. Sul centrocampista c’è poco da dire visto che rappresenterà un valore aggiunto per la categoria e il perno della squadra, mentre per il difensore non c’è dubbio che l’esperienza con la quale guiderà la difesa farà crescere i ragazzi che gli giostreranno attorno. Preso anche Luca Potestio (22), esterno della Vigor che nasce come ala ma è stato spesso adattato a terzino. L’idea di Patania sembra sia di utilizzare due under alternati nel pacchetto arretrato (un esterno e un centrale, ma non l’uno di fianco all’altro) e altrettanti giovani come laterali offensivi. L’ossatura centrale, compresi i due attaccanti, pertanto dovrebbero essere over. Fatto sta che in ritiro ci saranno soltanto questi quattro giocatori a vantare un minimo di esperienza, per il resto soltanto talenti in erba dal ’91 in poi. L’organico verrà completato di giorno in giorno, ma il ritardo che intanto si accumula inizia a diventare pesante. Fiore e Leonetti hanno bloccato da tempo una lunga serie di atleti, ma aspettano l’imput deciso della società per poter mettere tutto nero su bianco. Ad oggi, purtroppo, sono ancora diversi i nodi da sciogliere quali la figura dell’addetto stampa, del segretario, dei medici, dei fisioterapisti, dei massaggiatori, dei magazzinieri e via discorrendo. Ognuno per il proprio ruolo, tutti ricopriranno compiti fondamentali dei quali una società di calcio non può fare a meno. Non si può pensare, inoltre, di prolungare oltremodo lo stato di limbo perché si correrebbe il rischio di pregiudicare una stagione che esclusion fatta per un paio di squadre, sembra alla portata del Cosenza. Infine, è stato chiesto il rinvio della partita di Coppa Italia contro l’Acri. C’è da sistemare l’impianto di illuminazione e lo stadio dei rossoneri è in manutenzione. Di seguito i 18 convocati per il ritiro di San Giovanni in Fiore che si raduneranno questa sera.  (cosenzachannel.it)

1) Ramunno Francesco
2) Parisi Aniello
3) Fiore Adriano
4) Alassani Mohamed
5) Potestio Luca
6) Terranova Giuseppe
7) Bruno Salvatore
8) Franzese Lorenzo
9) Gerace Pierfrancesco
10) Rambazzo
11) Maestri Carmine
12) Naccarato Carmine
13) Piromallo Giuseppe
14) De Rose Orlando
15) Perri Vincenzo
16) Angelico Mirko
17) Magarò Mario
18) Castellano

Related posts