Tutte 728×90
Tutte 728×90

Occhiuto in visita a San Giovanni in Fiore. “Carratelli presidente onorario”

Occhiuto in visita a San Giovanni in Fiore. “Carratelli presidente onorario”

Il sindaco di Cosenza ha incontrato la squadra, poi ha pranzato con dirigenti e i responsabili dell’area tecnica. Soltanto un allenamento per la truppa di Enzo Patania.

alassaniiin_ritiro

Alassani e Magarò in ritiro a San Giovanni in Fiore (foto mannarino)

I Lupi lavorano senza sosta con l’obiettivo di farsi trovare pronti per l’inizio del campionato previsto per il 4 settembre al San Vito contro il Nuvla San felice. Lo staff tecnico per la domenica ha deciso di far disputare soltanto una seduta di allenamento dopo una settimana di lavoro intenso. Mister Patania sta cominciando a plasmare la rosa a sua disposizione anche se ancora bisognerà completare tutti i reparti. La coppia Fiore-Leonetti stanno continuando ad avere molti contatti con diversi calciatori per portarli in Riva al Crati e consegnare nelle mani di Patania un organico competitivo. La squadra ha lavorato in mattinata con il professor Michele Bruni che ha fatto eseguire inizialmente una seduta atletica con delle esercitazioni basate principalmente sulle salite con l’obiettivo di sviluppare la potenza aerobica. I rossoblù, successivamente, sono passati nelle mani di mister Patania che ha fatto svolgere un lavoro prettamente tattico soffermandosi soprattutto sulla fase offensiva spiegando in maniera dettagliata agli attaccanti i movimenti da svolgere. Il neo tecnico silano, prima di mandar tutti sotto la doccia, ha ordinato ai suoi uomini di disputare una partitella a campo ridotto. A bordo campo erano presenti tutti i dirigenti della neonata società rossoblù e il sindaco Mario Occhiuto che è venuto a far visita alla squadra. Il Sindaco dopo l’allenamento si è trattenuto nel chiuso del Dino’s Hotel insieme ai membri della società e con la coppia Fiore-Leonetti. “Ho visto che c’è grande unità e questo non può che famri estramamente piacere – spiega il primo cittadino – Mi preme ringraziare coloro i quali si sono stretti l’uno di fianco all’altro per dare vita alla compagine dirigenziale e anche i responsabili dell’area tecnica che non si sono tirati indietro nel momento più delicato. Con il presidente Guarascio abbiamo affrontato anche un punto per me significativo. Peppino Carratelli potrebbe diventare il presidente onorario: sarebbe una questione di prestigio”. Daniele Mari, infine, è il nuovo addetto stampa. (Antonello Greco)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it