Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, si lavora per trovare il ritmo campionato

Cosenza, si lavora per trovare il ritmo campionato

Al mattino aerobica e atletica. Nel pomeriggio il tecnico ha provato il modulo verificando la tenuta. Dopo la partita di domenica si riprenderà al San Vito, Rausa dirigente accompagnatore.

rapisarda

Il nuovo acquisto dei Lupi Francesco Rapisarda (foto mannarino)

Continua senza sosta il lavoro della truppa rossoblù che a San Giovanni in Fiore si allena per trovare il ritmo giusto in vista di questo inizio di stagione. Partire con il piede giusto significherebbe lanciare un messaggio importante agli avversari ed è questo il motivo che spinge lo staff silano a premere sull’acceleratore per presentarsi al meglio ai blocchi di partenza. Doppia seduta quindi per gli uomini di mister Patania che in mattinata ha fatto sostenere al gruppo una seduta aerobica, curando la parte atletica. Salite e lavoro di potenziamento per Parisi e soci che hanno ripreso nel pomeriggio. Nella seconda seduta infatti Patania ha provato gli schemi verificando la tenuta dei singoli reparti. Allenamento prettamente tattico quindi, terminato con la classica partitella in famiglia. E sarà questo il programma che la truppa rossoblù sosterrà fino al prossimo match. Al termine della partita, come si legge nel comunicato della società, il gruppo lascerà San Giovanni in Fiore e riprenderà gli allenamenti al San Vito. Infine, la società continua nel rafforzamento strutturale dell’organigramma societario a sostegno della squadra. In quest’ottica la nomina del dott. Mario Rausa a nuovo Dirigente accompagnatore. “Ho accettato senza indugi – ha dichiarato l’ex arbitro – la chiamata della dirigenza rossoblù. Per me è un vero onore entrare a far parte della famiglia di questo nuovo Cosenza. Credo fermamente nel progetto societario e in quello tecnico. Ritengo che si stia lavorando benissimo, questo anche grazie alla spinta dell’amministrazione comunale di Palazzo dei Bruzi. Dopo 37 anni di associazione nazionale arbitri – conclude Rausa – resto nel mondo del calcio anche se in un’altra veste e in un’altra ottica. Mi impegnerò al massimo per svolgere il mio compito nel miglior modo possibile”. (co. ch.)

Related posts