Cosenza Calcio

Cosenza di nuovo al Sanvitino con una novità: Perricone. Ma è da valutare

Lavoro defaticante per la truppa guidata da Patania che da domani inizierà a preparare nei dettagli la gara contro il Nuvla San Felice. In gruppo il difensore centrale.

douglas_con_Perricone

Aldo Perricone, a sinistra, si allena con il giovane Douglas (foto mannarino)

Stamattina i calciatori rossoblù si sono ritrovati intorno alle 10 al Sanvitino per il primo giorno post-ritiro. Si è svolto un lavoro defaticante dove solo chi non ha giocato ieri pomeriggio, come Mosciaro, ha premuto il piede sull’acceleratore. La preparazione non è terminata e il gruppo sosterrà intense sedute di allenamento ancora per altri venti giorni. C’è da recuperare il tempo perso e mettere la giusta benzina nelle gambe degli atleti per poter affrontare il girone di andata che, senza soste, si protrarrà fino alle festività natalizie. Quattro mesi tutti d’un fiato, insomma. Nel pomeriggio si è continuato sulla falsa riga di quanto fatto prima di pranzo, ma con una novità: la presenza del nuovo difensore centrale del Cosenza. Aldo Perricone (25) si è aggregato ai suoi nuovi compagni dopo aver raggiunto un accordo di massima con la società calabrese ieri sera dopo la partita. Niente di ufficiale però, verrà valutato. Perricone proviene da un campionato a Casale in Seconda divisione dove ha giocato poco, solo tre presenze, ma il suo palmares conta da sei anni a questa parte solo tornei professionistici. Due anni fa 32 presenze a Siracusa, poi a ritroso Celano, Massese, Bellaria e Fermana. Ha affrontato il Cosenza quando in serie D di formazioni rossoblù ce n’erano due (stagione 2004-2005): lui era una colonna dell’Alcamo. Tornando all’allenamento, Patania si è soffermato molto sulla tecnica individuale cercando gradualmente di aumentare la velocità di esecuzione dei suoi uomini. Mosciaro si è allenato in gruppo, così come tre under arrivati in prova: si tratta di un difensore, di un esterno e di un portiere. Partitella a ranghi ridotti per concludere la giornata dove il bomber rossoblù ha messo a segno i primi gol. Emblematico Patania: “Manolo, devi buttarla dentro sempre. Anche quando la porta è sguarnita”. Come dargli torto? Domenica contro la Nuvla San Felice toccherà fare a meno degli squalificati Ramunno, Scigliano e Fiore. (cosenzachannel.it)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina