Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Radio Sound e Antenna Bruzia confermano la radiocronaca. C’è anche Rlb

Cosenza, Radio Sound e Antenna Bruzia confermano la radiocronaca. C’è anche Rlb

In serie D non esiste l’esclusiva per i diritti, pertanto saranno due le piattaforme che trametteranno le gare dei Lupi in casa ed in trasferta.

fiore_con_lirsinese

Fiore domenica non sarà del match perché sconterà una squalifica (foto mannarino)

Con l’esclusione del Cosenza 1914 dai campionati professionistici non ci saranno radio e televisioni esclusiviste. Tra i dilettanti, infatti, il regolamento prevede che basta garantire i requisiti minimi e corrispondere alla Lega 2500 euro più Iva (tanto è il costo indicato dalla Lnd per le società con sede in comuni superori più di 30mila abitanti) per poter trasmettere in radio gli incontri di calcio. Come avviene ormai da anni, anche per la stagione che partirà domenica il gruppo editoriale Publisound offrirà agli ascoltatori un week-end a tinte rossoblù. Su Radio Sound ed Antenna Bruzia, infatti, si partirà dal sabato pomeriggio alle 14 ad analizzare le gare che Parisi e soci disputeranno il pomeriggio seguente. “Anteprima Diretta Stadio” andrà in onda con le ultime notizie raccolte nel corso della rifinitura e proporrà importanti interventi da parte di addetti ai lavori che operano in campo nazionale ed internazionale. La domenica, poi, il solito contenitore con “Diretta Stadio” all’interno del quale sarà possibile ascoltare la radiocronaca del Cosenza e a ruota il seguitissimo post-partita con la possibilità di intervenire telefonicamente in presa diretta. Torna anche Radio Libera Bisignano che trasmetterà integralmente le gara del Cosenza: non avveniva dalla stagione 2007-2008, sempre in D, visto che in Lega Pro l’esclusiva era sempre andata negli ultimi anni ad appannaggio del gruppo Publisound. Rlb ha diffuso un comunicato questa mattina. “Nonostante si torni a calcare – è scritto in una nota – i campi del calcio dilettantistico, Rlb non vuole far mancare il suo sostegno alla passione dei tifosi cosentini, avendo acquisito i diritti per la diretta radiofonica di tutte le gare della Nuova Cosenza Calcio ed i diritti di cronaca del Fc Calcio Acri, seconda squadra della provincia di Cosenza, partecipante al campionato di calcio serie D”. Si resta in attesa di conoscere la tv o le tv che manderanno in onda le differite. (co.ch.)

Related posts