Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, ecco Varriale e Tedesco

Cosenza, ecco Varriale e Tedesco

L’attaccante e il difensore hanno preso subito parte alla seduta odierna insieme ai nuovi compagni. Patania adesso avrà più scelta per quanto rigurda la formazione che dovrà mandare in campo contro il Noto. Franco Florio entra a far parte dei collaboratori tecnici.

varriale_e_tedesco

I nuovi arrivi Varriale e Tedesco si allenano insieme ai nuovi compagni (foto mannarino)

Il Cosenza, questo, pomeriggio è tornato al lavoro dopo la bella vittoria conquistata domenica scorsa sul terreno di gioco della Nissa che ha dato i primi tre punti ai ragazzi di mister Patania. La squadra intorno alle 15 è scesa sul terenno di gioco del “Ciccio Del Morgine” ed ha svolto un intenso riscaldamento. Hanno preso parte alla seduta anche due volti nuovi. Si tratta dell’attaccante Cosimo Tedesco (’81) e del difensore centrale Pietro Varriale (’81). Il primo, ha vestito le casacche di Real Marcianise, Paganese e Savona. Il secondo, invece, scuola Lazio, negli ultimi anni ha indossato le maglie di Olbia e Alghero. Quest’ultimo è stato voluto fortemente dal tecnico Patania che lo ha allenato in Serie C ai tempi del Martina. Due giocatori esperti che andranno a comporre una rosa che adesso sembra coperta in tutti i reparti  Tornando alla seduta odierna, il professor Bruni ha fatto eseguire alla squadra un lavoro atletico basato principalmente sulla corsa. Finito il lavoro atletico, Parisi e compagni sono passati nelle mani di mister Patania che ha ordinato delle esercitazioni sul possesso palla ad uno e due tocchi ad altissima intensità con lo scopo di accellerare le giocate e far circolare la sfera in modo da non andare mai in difficoltà. Patania, prima di mandare tutti sotto la doccia, ha fatto disputare una partitella a campo ridotto. Hanno lavorato a parte oltre a Biondo fermo ormai dal ritiro, anche Alassani, Rampazzo, Mosciaro e Douglas. L’unico dei quattro che non ha preso parte alla partitella finale è stato Douglas che ha accusato un affaticamento all’inguine e lo staff tecnico lo ha fermato precauzionalmente. Mosciaro, Rampazzo e Alassani, invece, hanno preso parte regolarmente alla sgamabatura e domenica saranno a disposizione del tecnico per la sfida contro il Noto. Alassani, infatti, oltre ad aver risolto i problemi fisici ha risolto anche quelli burocratici visto che è arrivato il transfer e domenica finalmente potrà esordire con la casacca rocssoblù. Franco Florio, infine, entra a far parte dello staff tecnico. (Antonello Greco)

Related posts