Cosenza Calcio

Mosciaro: “Tifosi dateci fiducia”

L’attaccante, autore di una doppietta contro il Noto, manda un messaggio alla tifoseria: “Fallire in sei anni due volte non è sicuramente bello. Però vorrei che quest’anno le cose fossero diverse”. E sul primo gol messo a segno ammette: “Di altra categoria”.

pareggio_di_mosciaro_col_noto

La palla s’insacca in rete. Mosciaro ha appena segnato la rete del 2-1 (foto mannarino)

L’attaccante di cui aveva bisogno il Cosenza. Un opportunista, un calciatore tecnico e che avesse dimestichezza con la rete. Manolo Mosciaro è il volto del Cosenza che rinasce. Due reti ed il sorriso stampato sul volto. La vittoria porta anche la sua firma. E lui, da cosentino doc, ne è orgoglioso. Il suo primo pensiero è indirizzato proprio ai tifosi. “Li capisco. Fallire in sei anni due volte non è sicuramente bello. Però vorrei che quest’anno le cose fossero diverse perché chi ha ricostruito il Cosenza sono persie serie e che hanno intenzione di costruire qualcosa di importante. Sia noi giocatori che la società, formata da gente competente, meritiamo un riavvicinamento del pubblico. Certo, spetterà poi a noi con i risultati fare in modo che ci sia sempre più gente e che l’interesse cresca intorno a noi”. Spazio poi al match odierno. “Bisogna migliorare il possesso palla. Ci facciamo prendere troppo dalla foga di non vincere. Invece dobbiamo stare tranquilli e fare la nostra gara. Siamo partiti male anche se poi siamo stati bravi a ribaltare il risultato. Sono sicuro che nelle prossime settimane miglioreremo e cresceremo sia sotto il profilo atletico che su quello tattico e di approccio alla gara”. A chi chiede un commento sul primo dei due gol messi a segno, Mosciaro risponde. “Il primo gol è stato un grande gol. In questa categoria se ne vedono pochi. Abbiamo chiuso un triangolo nella stretto con Tedesco riuscendo a chiudere un’azione da altra categoria. Questo Cosenza di sicuro ha una buona rosa. Bisogna lavorare e crescere di giorno in giorno”. Chiusura dedicata al derby di Acri. “Andiamo con i piedi bel saldi a terra. E’ un campionato strano dove l’Acri batte il Messina in casa e poi ne prende cinque oggi. Bisogna avere rispetto ma andremo per vincere perché siamo il Cosenza”. (Gianpaolo D’Elia)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina