Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza: rinviate le gare contro Gelbison e Sambiase

Cosenza: rinviate le gare contro Gelbison e Sambiase

Si giocheranno entrambe di martedì (4 e 11 ottobre). Nel frattempo parla il medico sociale Cristiano: “Alassani? Un giocatore sfortunato”.

parisi_particolare

Aniello Parisi, capitano del Cosenza

La domenica del pallone si sposterà al martedì. Due eventi condizionano, di fatto, le gare che il Cosenza dovrà affrontare il 2 ottobre in casa contro il Gelbison Cilento e una settimana dopo a Sambiase. Ad anticiparlo è stata questa mattina Gazzetta del Sud. Entrambe le gare sono state posticipate di 48 ore ( si giocheranno martedì 4 e 11 ottobre, da decidere l’orario) a causa del “Master Nazionale di Atletica Leggera” che si terrà al San Vito il 2 ottobre, e della visita del Papa prevista il 9 ottobre a Lamezia Terme. Nel frattempo, proprio su Gazzetta del Sud, ha parlato il medico sociale rossoblù, Alessio Cristiano, che ha relazionato sugli infortunati. Per Potestio, con problemi alla caviglia, ci vorrà ancora un po’ di tempo per vederlo in gruppo. Mentre Castellano ha quasi smaltito i postumi di uno stiramento al retto femorale, e Biondo, pure lui, è sulla via del recupero. Nella prossima settimana dovrebbero allenarsi con la squadra. Notizie non belle arrivano invece dal togolese Alassani, uscito dopo pochi minuti per una forte distorsione al ginocchio. Per lui ci vorranno almeno tre, quattro settimane per recuperare. “Un atleta sfortunato – ha commentato il dott. Cristiano – anche perché aveva appena smaltito un fastidio muscolare, capitato nel ritiro di San Giovanni in Fiore”.
Gianpaolo D’Elia

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it