Tutte 728×90
Tutte 728×90

Acri-Cosenza: dirigerà Lacagnina di Calltanissetta

Acri-Cosenza: dirigerà Lacagnina di Calltanissetta

Il fischietto siciliano sarà coadiuvato da due suoi corregionali: gli assistenti Andrea Pace della sezione di Palermo e Francesco Selvaggio di quella di Enna. Le curiosità.
arbitro_generico
L’urna ha designato il signor Antonio Eros Lacagnina della sezione di Caltanissetta quale direttore di gara del match di domenica allo stadio “Castrovillari” tra Acri e Cosenza. Sarà la trasferta più vicina della storia rossoblù, ovviamente escludendo i match del Lorenzon. Patania arriva al derby forte di due successi consecutivi, mentre Ferraro vuole riscattare il ko subito a Licata e l’eliminazione dalla Coppa Italia incassata proprio ad opera dei cugini. Lacagnina sarà coadiuvato da due suoi corregionali: gli assistenti Andrea Pace della sezione di Palermo e Francesco Selvaggio di quella di Enna. Lacagnina in questo campionato ha già diretto una gara del girone I, vale a dire Interpiana-Battipagliese della seconda giornata e terminata con il punteggio di 0-2. Terza presenza invece per Pace. Alla prima giornata ha fischiato in Palazzolo-Noto 1-0 e alla terza in Adrano-Interpiana 2-1. Per Selvaggio invece alla prima ha sbandierato in Hinterreggio-Sambiase 2-0. Ecco le altre designazioni.

Acireale-Hinterreggio: Di Ruberto Nocera Inferiore
Interpiana-Sant’Antoni Abate: D’annibale di Marsala
Nissa-Licata: Perotti di Legnano
Noto-Messina: Boggi di Salerno
Nuvla San Felice-Battipagliese: Del Rosso di Molfetta
Sambiase-Marsala: Abagnara di Nocera Inferiore
Gelbison-Palazzolo: Gironda Veraldi di Bari
Valle Grecanica-Adrano: Robilotta di Sala Consilina

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it