Cosenza Calcio

Patania spinge il Cosenza: “Voglio il massimo dai ragazzi. Lo dobbiamo ai tifosi”

Il tecnico carica l’ambiente in vista del derby di Acri: “Ci seguiranno in tanti e dobbiamo dare tutto per portare a casa un risultato positivo”. E conferma: “In porta ci sarà Franza”.

patania_d_indicazioni

 Patania, tecnico silano, ammette: “E’ un match è importantissimo” (foto mannarino)

Ventiquattro ore e sarà derby. Ad Acri il Cosenza dovrà confermare quanto di buono fatto sette giorni fa contro il Noto. Gara insidiosa per Parisi e compagni che dovranno assolutamente dimenticare la vittoria di Coppa Italia per evitare di sottovalutare un avversario capace, tra le mura amiche, di battere il Messina. Ed è stato questo il pensiero del tecnico rossoblù, Enzo Patania, nel corso della settimana. L’allenatore, nella conferenza stampa odierna, ha sottolineato. “Quella di domani è una partita importantissima. Rispetto alle gare precedenti abbiamo avuto altri sette giorni per cercare di oleare i meccanismi e trovare quella condizione fisica che, nel giro di qualche settimana, deve portarci al top della forma. Stiamo cercando di lavorare in maniera intensa ma stando attenti a non forzare per evitare infortuni che, nel corso della stagione, potrebbero comportare problemi”. Patania mette in guardia i suoi sui prossimi avversari. “L’Acri è una squadra vivace, rapida che si difende bene e che attacca bene gli spazi. Quella di domani, lo sappiamo, è una gara importante a prescindere dal fatto che sia un derby. Vincere significherebbe lavorare in futuro con il morale ancora più alto e maggiore tranquillità”. Il tecnico silano, poi, sul possibile impiego del baby Franza ammette. “Ramunno è il titolare ma avendo il problema degli under siamo costretti a rivedere alcune cose. Ragion per cui credo che Franza partirà dall’inizio anche perché in mediana stiamo ancora indietro come condizione”. Chiusura dedicata al seguito di tifosi silani previsto per domani ad Acri. “E’ giusto che per loro la squadra dia il massimo ed esca dal campo a testa alta. Motivazione e approccio saranno fondamentali per cercare di trarre il massimo dal match di domani. Giocare con 500 fan al seguito è totalmente diverso che averne 10 o 15”.  (Antonello Greco)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina