Tutte 728×90
Tutte 728×90

I Lupi tornano a correre. Riecco Castellano

I Lupi tornano a correre. Riecco Castellano

Cosenza di nuovo a lavoro sul terreno del Sanvitino. Il mediano e Potestio si sono aggregati al resto dei compagni. Sostenuti una serie di esercizi prevalentemente atletici.

castellano_in_ritiro

Il giocane calciatore proveniente dal Catania Castellano (foto mannarino)

Il Cosenza è tornato al lavoro dopo la sconfitta patita domenica scorsa ad Acri. Rossoblù che, nella sfida al “Castrovillari”, non sono riusciti ad acciuffare il pari nonostante la superiorità numerica del secondo tempo. Un Cosenza che ha dimostrato di non avere ancora una precisa identità di gioco e contro avversari molto motivati tende ad andare in difficoltà. Una sconfitta, quella nel derby, che pesa soprattutto a livello morale. Mister Patania, infatti, in questa settimana dovrà cercare di lavorare principalmente sul fattore psicologico per cercare di dare uno scossone alla squadra in vista della prossima sfida di campionato al San Vito contro la Gelbison. La squadra intorno alle 15 è scesa sul terreno di gioco del “Ciccio Del Morgine” ed ha effettuato un intenso riscaldamento sotto la guida del professor Michele Bruni. Lo staff tecnico, successivamente, ha diviso il gruppo in tre parti facendo svolgere a Parisi e compagni una lavoro basato principalmente sulla corsa. Uno dei tre gruppi era formato da Parisi, Ciano, Provenzano, Caputo G., Romano e Fiore; i sei che in questo momento hanno dimostrato di essere i più in forma della rosa. Mister Patania, poi, ha ordinato ai suoi ragazzi un possesso palla collettivo prolungato con lo scopo di velocizzare il gioco ed essere più precisi nei passaggi verso i compagni. Non hanno partecipato alla seduta odierna Biondo e Alassani. Il primo sta diventando un mistero visto che nei primi giorni di ritiro a San Giovanni in Fiore si è procurato una distorsione alla caviglia ed ancora non ha recuperato. Alassani, invece, è fermo a causa dei problemi al ginocchio avvertiti nella sfida della settimana scorsa contro il Noto. Si sono riaggregati, invece, ai compagni Potestio e Castellano che hanno risolto i rispettivi problemi fisici. Il gruppo domani pomeriggio si ritroverà al “Ciccio De Morgine” per la consueta seduta di allenamento per preparare al meglio la sfida contro la gelbison che si disputerà martedì 4 ottobre alle 20 al San Vito. Da segnalare, infine, che anche la prossima gara di campionato contro il Sambiase è stata posticipata a martedì 11 ottobre alle 20. (co. ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it