Tutte 728×90
Tutte 728×90

Serie D, girone I: risultati finali e tabellini

Serie D, girone I: risultati finali e tabellini

Pari per Palazzolo e Sambiase che si fanno rimontare. L’Acri continua a vincere mentre il Messina con due reti scaccia via la crisi e supera l’Acireale. Bene anche l’Adrano che raggiunge la vetta della classifica. Martedì al San Vito si completerà il quinto turno.

noto_festeggia_a_battipaglia

Il Noto vince a sorpresa sul neutro di Vallo della Lucania contro la Battipagliese

In attesa del match fra Cosenza e Serre Alburni che si giocherà martedì sera, nel pomeriggio tutte le altre squadre si sono affrontate nei match validi per la quinta giornata del girone “I” di Serie D. Vince il Messina che fra le mura amiche, supere l’Acireale grazie alle reti di Cocuzza e Lo Piccolo. Tre punti guadagnati per i giallorossi che approfittano del pareggio del Palazzolo.

La capolista infatti, dopo aver chiuso la prima frazione in vantaggio di due reti, grazie alla doppietta di Contino, ha subito il ritorno della Valle Grecanica che torna a casa con un punto meritato in una trasferta molto delicata. Pari di rimonta anche per il Licata che fra le mura amiche ha subìto il vantaggio del Sambiase firmato da Mandarano ma a dieci dal termine ha trovato il punto del pari con Pippo Tiscione. Vittoria interna pesante invece per il Marsala. I siciliani dopo pochi minuti sono passati in svantaggio contro l’Hinterreggio. Al gol di Ancione però, hanno risposo prima Fina e poi Genovese che all’85’ ha regalato ai suoi la gioia della vittoria. Tre punti pesantissimi anche per l’Acri. La firma è nuovamente quella di Galantucci che dopo la rete rifilata al Cosenza si è ripetuto contro il Sant’Antonio Abate. Vittorie anche per l’Adrano, due a zero in casa contro la Nissa e per il Noto che fa il colpaccio in quel di Battipaglia trovando la prima vittoria del torneo in casa di una fra le squadre meglio attrezzate del girone. Vince 2-1, infine, il Cittanova con il Nuvla. Nuovo tandem quindi al comando della classifica con l’Adrano che raggiunge il Palazzolo ad undici punti. Un gradino più in basso la Battipagliese a dieci mentre a nove punti salgono il Marsala e L’Acri, sempre più piacevole sorpresa del girone. (c.c.)

I tabellini:
ADRANO-NISSA 2-0
ADRANO (4-4-2
): Linguaglossa 6; Montella 6.5 Fichera 7 Arena 6.5 (70′ Santangelo 6) Orefice 6.5; Scalia 7 Arcidiacono 7 Grasso 6 (67′ Marletta 6) Pasca 7; Costa 6.5 (67′ Aleo sv) Caputa 6.5 In panchina: Mancari, Bruno, Marletta, Cristaldi, Santangelo, Aleo, Cunsolo. Allenatore: Strano
NISSA (4-4-2):
Marruocco 5; Marchese 5.5 Di Marco Y. 6 (29′ Sassano 6) Guerreri 6 Noto 5.5; Moring 5.5 Garrasi 6 (52′ Rabbeni 5.5) Avola 6.5 D’Urso 6; Bruno 6 El Harchi 6 (75′ Failla sv). In panchina: Vitale, Cordova, Sassano, Ventura, Failla, Butera, Rabbeni. Allenatore: Marra
ARBITRO: Nocella di Paola (CS)
MARCATORI: 44′ Arcidiacono (A), 74′ Santangelo (A)
NOTE: Ammoniti: Di Marco (N), Marruocco (N), Arena (A), Fichera (A). Rec. 3′ pt; 2′ st.

BATTIPAGLIESE-NOTO 0-1
BATTIPAGLIESE (4-4–2)
: Loccisano 5.5; Sparano 5.5 Biancardi 5.5 Follera 6.5 Renna 6; (15′ st Gallicchio 5) Caruso 5.5 Serrapica 6 (34′ st Sasso sv) Ripoli 5.5 (15′ st Pingue 5.5) Panico 6.5; Tortora 5.5 De Cesare 5.5. In panchina: Della Corte, Cataruozzolo, Cagnale, Troise. Allenatore: La Cava.
NOTO (4-3-3): Faro 6; Aguglia 6 Montalto 6.5 Temponi 6 Palladino 5.5 (1′ st Gambi 6); Leggiero 5.5 Scarpitta 7 Iennaco 6; De Souza 6 (43′ st De Caro sv) Villa 6 Fontanella 6.5 (1′ st Mincica 6). In panchina: Pellegrino, Mezzapelle, Cocozza, Iannelli. Allenatore: Di Nola.
ARBITRO: Sassanelli di Bari
MARCATORE: 43′ st Scarpitta.
NOTE: Allontanato al 30′ st il tecnico Di Nola (N) per proteste. Spettatori 500 circa. Ammoniti: Iennaco (N), Pingue (B). Angoli: 11-0 per la Battipagliese. Rec.: 1′ p.t.; 5′ s.t. Gara giocata sul neutro di Vallo della Lucania per indisponibilità del “Pastena” di Battipaglia

MESSINA-ACIREALE 2-0
MESSINA (3-4-3):
Rossi Pontello 6; Lo Piccolo 6 Occhipinti 5.5 Criaco 6.5; Caldarella 6 Coppola 6.5 Mento 6 (28′ st Lo Nardo 6.5) D’Alterio 6; Cocuzza 6.5 (20′ st Profeta 6) Ferraro 6.5 Agate 5 (1′ st D’Angelo 6). In panchina: Cecere, Catania, Biondo, Scarantino. Allenatore: Bertoni.
ACIREALE (4-4-2): Zelletta 6.5 ; Trovato 6 Lombardo 5 Fascetto 6 Silvestri 5; Vezzosi 6.5 Godino 6.5 (18′ st Tomarchio 5) Zumbo 5.5 (3′ st Puglia 5.5) Panepinto 6.5; Savonarola 5.5 Maffucci 5.5 (21′ st Frittita 5.5). In panchina: Arcidiacono, Maggio, Mautone, Fusseini. Allenatore: Gardano (squalificato, in panchina Mirarchi).
ARBITRO: Maggioni di Lecco.
MARCATORI: 15′ st Cocuzza, 46′ st Lo Piccolo.
NOTE: spettatori 4000 circa. Un minuto di silenzio e Messina col lutto al braccio per ricordare, nel secondo anniversario, le trentasette vittime Dell’alluvione di Giampilieri. Ammoniti Zumbo, Criaco, Lombardo, Godino. Espulso al 34′ st Lombardo (A) per proteste.

PALAZZOLO-V.GRECANICA 2-2
PALAZZOLO (4-4-2):
Ferla 6.5; Piluso 5.5 Mondello 6.5 Martines 5.5 Alderuccio 6; Perricone 6.5 Spampinato 6 (63′ Liga 5) Nassi 6.5 Contino 6 (85′ Costanzo 5.5), Bonarrigo 6 (87′ Miraglia sv) Panatteri 6. In panchina: Falco, Scaravilla, Gentile, Arena. Allenatore: Giuseppe Anastasi
VALLE GRECANICA (4-4-2):
Nucera 6; Maltese 6.5 Manganaro 6 (54′ Dall’Oglio 6) Sansone 6.5 Iozzia 6.5 Manzo 6.5 Patera 6 (69′ Mazzei 5) Schiavon 6 (58′ Niscemi 6), Pirro 6.5 Citro 6.5 Nwigwe 6. In panchina: Liuzzo, Cucinotti, Panzera, Piangente. Allenatore Giuseppe Dima Ruggiano.
ARBITRO:
Milan di Padova
MARCATORI:
7′ pt e 33′ pt Contino (P), 41′ st Nwigwe (VG), 48′ st Citro (VG).
NOTE:
Ammoniti: Manzo, Dall’Oglio e Sansone(V). Nassi (P). Recupero: 1′ e 4′

LICATA-SAMBIASE 1-1
LICATA (4-4-2):
Zummo 6; Ignazzitto 6 Cocuzza 6 Morabito 6,5 (42′ st Armenio sv) Bonafede 5,5; Rosella 6 (26′ st Albeggiano 5,5) Grillo 5,5 La Marca 6,5 Riccobono 6,5; Tiscione 7 Cirillo 5. A disp.: Iacono, Butticè, Cricchio, Saluto, Ortugno. All.: Romano.
SAMBIASE (4-3-3): Andreoli 6; Cristaudo 6,5 Morelli 6 Porpora 5,5 Marchio 5,5; Martello 6 Fiorentino 6 (19′ st Perri 6) Curcio 5,5; Mandarano 6,5 Okolie 6,5 (19′ st De Pantis 5,5) Lio 6,5 (42′ st Mercuri sv). A disp.: De Sio, Scarnato, Fabio, Federico. All.: Erra
ARBITRO: Cocciolo di Roma.
MARCATORI: 10′ pt Mandarano (S), 30′ st Tiscione (L).
NOTE: Spettatori 1.500 circa. Ammoniti: Grillo (L), Mandarano (S), Lio (S). Angoli: 7-5 per il Licata. Rec.: 2′ pt; 5′ st

INTERPIANA-NUVLA SAN FELICE 2-1
INTERPIANA (4-4-2):
Di Matteo 6.5; Felipe 6, Audino 7 Di Fatta 7, Musumeci 6; Conversi 6 (23’st Placida sv), Paonessa 6.5, Montesano 6.5, Condomitti 6; Di Piedi 7.5 (43’st Tiralongo sv), Zagaria 6. In panchina: Starace, Mannolo, Todaro, Pirrotta, Gaudio. Allenatore: Mesiti 7.
NUVLA SAN FELICE (3-4-3): Munao 5.5; Salvatore 6, Cacace 6, Veneziano 5.5; Lagnena 6, Pistone 5.5 (26’st Volpicelli sv), Coppola 6.5, Pappadia 5.5; Bacio Terracina A. 6, Marziglia 5 (15’st Gaglione 5.5), Bacio Terracina S. 5.5 (33’st De Pascale sv). In panchina: Velardo, Capasso, Manzo, Liccardo. Allenatore: Di Maio 5.5.
ARBITRO: Di Biase di Siracusa 6.
MARCATORI: 22’pt Pappadio; 40’pt Conversi; 21’st Di Piedi.
NOTE: Spettatori 200 circa con una discreta presenza ospite. Espulso al 13′ st Pappadia (NVS) per doppia ammonizione. Ammoniti: Montesano (I); Salvatore, Cacace, Lagnena, Velardo (NSF). Angoli: 3-2. Recupero: 2’pt; 5’st.

MARSALA-HINTERREGGIO 2-1
MARSALA (4-4-2):
Milani 6,5; Genesio 6,5 Matinella 7 Impiccichè 6,5 Pergolizzi 6,5; Levantino 5,5 (1′ st Genovese 7) Fina 7,5 Conti 7 Daidone 6,5; Di Miceli 7 Sorrentino 6,5. A disp.: Muratore, De Vito, Giacalone, Cottone, Cusumano. All.: Sciacca.
HINTERREGGIO (4-1-2-3): Cutrupi 6; Sinicropi 6,5 (26′ st Sciarrone 5) Franceschini 6 Iossa 6 Marguglio 6,5; Ancione 6,5; Muni 6,5 Laurendi 5,5 (12′ st Vicari 5); La Canna 6,5 Arigò 5,5 Trentinella 5,5 (30′ st Postorino sv). A disp.: Parisi, Taverniti, Crea, Cotroneo. All. Di Maria.
ARBITRO: Marchesini di Legnago.
MARCATORI: 9′ pt Ancione (H), 47′ pt Fina (M), 39′ st Genovese (M).
NOTE: Spettatori 900 circa. Ammoniti: Di Miceli (M), Levantino (M), Ancione (H). Angoli: 5-5. Rec.: 2′ pt; 4′ st.

SANT´ANTONIO ABATE-ACRI 0-1
SANT´ANTONIO ABATE (4-4-2):
D´Auria, Civita, Mattera (16´ Angelino), Costantino, D´Aniello, Cassese, Visciano, Corsale, Vitale (24´ st Nettuno), Chierchia (10´ st Martone), Cimmino. In panchina: Della Pietra, Formisano, Laureto, Morella. Allenatore: Cimmino.
ACRI (4-4-2): Mauro, Martucci, Mancino, Perrelli, Filippo, Deffo, Domamico, Foderaro (36´ st De Rose), Sergi (10´ st Visciglia), Galantucci, Filidoro. In panchina: Di Iuri, Bonomo, Berlingera, Cavatorti, Viteritti. Alleantore: Ferraro
MARCATORI: 34´ st Galantucci (A)
ARBITRO: Di Stefano di Brindisi
NOTE: Espulso al 18´ st Costantino (S.A.) per doppio giallo. Amm: 32´ pt Costantino (S.A.), 38´ pt Mancino (A), 43´ st Deffo (A). Rec: 1´ pt, 4´ st

 

 

Related posts