Tutte 728×90
Tutte 728×90

Longo: “Bene il primo tempo, poi un gran Cosenza”

Longo: “Bene il primo tempo, poi un gran Cosenza”

“Siamo riusciti ad imbrigliare i rossoblù nella prima frazione. Poi è arrivato un gol fortuito, ma meritato per la mole di gioco costruita da una compagine che dirà la sua in questo campionato”.

longo_gelbison_a_cosenza

Longo ha sperato di strappare un punto al San Vito (foto mannarino)

E’ visibilmente amareggiato il tecnico della Gelbison dopo la sconfitta maturata al San Vito. Longo elogia il lavoro dei suoi che hanno provato a bloccare sul pari un buon Cosenza. “Non posso dire nulla ai ragazzi perché hanno fatto una gara gagliarda. Nel primo tempo abbiamo chiuso bene tutti i varchi provando a sfruttare le occasioni che ci concedevano. Poi Patania ha letto bene la gara e il Cosenza ci ha colpito sfruttando la qualità dei loro giocatori migliori. E’ arrivato quindi un gol meritato per la mole di gioco costruita dal Cosenza, ma un po’ fortuito perché a parer mio Mosciaro ha svirgolato la conclusione riuscendo comunque a trovare il bersaglio. E’ chiaro che la mia squadra, dopo aver tenuto bene, ha subito il colpo sul vantaggio dei silani. Sono tuttavia contento perché contro una grande del campionato abbiamo provato a fare il nostro gioco, provando anche l’arrembaggio nel finale”. Poi un commento sul torneo di D. “E’ un avvio di stagione strano e la classifica ci insegna che si può subito risalire, ma è altrettanto facile trovarsi nelle zone basse. E’ fondamentale lavorare per farsi trovare pronti nei momenti importanti. Questo è il nostro obbiettivo e i miei ragazzi contro una compagine che dirà la sua nelle zone d’alta classifica è riuscita a fare una buona figura”. (Antonello Greco)

Related posts