Tutte 728×90
Tutte 728×90

Erra: “Il Cosenza vincerà il campionato, ma il rigore…”

Il trainer giallorosso: “E’ stata una partita equilbrata fino al vantaggio di Mosciaro. Dopo non siamo riusciti a a trovare il pari anche per merito dei silani. Ma abbiamo l’amaro in bocca”.

castellano_su_lio

Castellano contrasta Lio. Il loro è stato un bel duello in mezzo al campo (foto rochira)

Il tecnico del Sambiase Erra si è presentato in sala stampa un po’ amareggiato per la sconfitta subita contro i silani. “E’ stata una partita equilibrata spiega – Il Sambiase ha giocato un’ottima gara per sessanta minuti. Il Cosenza, poi, ha trovato il gol su un calcio di punizione di Mosciaro e noi abbiamo dovuto cambiare atteggiamento. Va dato merito, però, ai rossoblù di aver gestito bene il vantaggio e di aver portato a casa tre punti importanti con sagacia ed esperienza”. I padroni di casa recriminano per un calcio di rigore non concesso dal direttore di gara nei primi minuti della partita che poteva decisamente cambiare l’andamento della sfida. “L’arbitro molto probabilmente non se l’è sentita di concedere il rigore perché a quel punto doveva espellere anche il difensore rossoblù e a sarebbe stata una mazzata per il Cosenza”. Con questi tre punti il cosenza aggancia il secondo posto in classifica. “Il Cosenza, a differenza del Sambiase, è una squadra che è stata costruita per vincere e di sicuro reciterà un ruolo da protagonista in questo torneo. Anzi, non ho nessuna difficoltà ad ammettere che i silani se la giocheranno fino in fondo e alla fine vinceranno il campionato. Purtroppo il Sambiase è stato punito oltremodo nelle ultime due partite da due punzioni trasformate magistralmente dagli attaccanti avversari”. (Francesco Palermo)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it