Cosenza Calcio

Sambiase-Cosenza: le pagelle

Spicca il voto di Varriale che ha dato sostanza e miscoli al reparto. A Mosciaro basta poco per essere innescato. Complessivamente una prestazione più che positiva per i Lupi.

Lesultanza_dei_rossobl_a_sambiase

L’esultanza dei rossoblù dopo il gol di Mosciaro (foto rochira)

Il Cosenza si è calato nella categoria. Lo hanno detto tutti i protagonisti della partita contro il Sambiase. Un match disputato in modo maschio e senza lasciare niente agli avversari che comunque hanno dimostrato di poter dare fasidio a chiunque. I rossoblù però hanno un tasso tecnico differente e quando giocano nello stretto sanno fare male. In più presentano in squadra elementi capaci di sbloccare con un’invenzione anche quei match che sembrano inchiodati sullo 0-0. Da segnalare, tra gli altri, l’ottima prova di Varriale che ha dato muscoli e corsa alla retroguardia, ancora una volta imbattuta. (Francesco Palermo)

FRANZA: VOTO 6 Rischia grosso nei primi minuti in occasione del contatto con Mandarano, ma l’arbitro non fischia il penalty e gli va bene. Per il resto si oppone con precisione alle conclusioni dalla distanza dei giallorossi.
RAPISARDA: VOTO 6,5 Partita dai due volti. Nel primo tempo Ciano lo richiama spesso all’ordine. Nella ripresa inizia a spingere come un matto e in copertura non commette errori.
CIANO: VOTO 6,5 E’ un baluardo quando il Sambiase prova a trovare la via della rete. Tira fuori gli artigli sugli avanti avversari e usa spesso le maniere dure. Con successo.
PARISI: VOTO 6.5 Vedi sopra. Due partite senza subire reti per i rossoblù che hanno nel capitano un uomo insostituibile. Emblematico il contrasto al novantesimo con il quale ruba palla e fa ripartire il contropiede.
VARRIALE: VOTO 7 Due presenze da titolare e due gare senza subire reti. Dà sostanza al reparto, difende con ordine ed è bravo quando c’è da spingere. Non è mai in affanno quando deve far ripartire la squadra e sfrutta le sue doti tecniche.
ROMANO: VOTO 6,5 Non è la sua gara. I centrocampisti avversari ringhiano sulle caviglie e lui non trova spazi. Trova però la giusta collocazione e corre per due. Gara molto intelligente.
PROVENZANO: VOTO 6,5 Gioca con una tranquillità disarmante per un ragazzo della sua età. Non perde mai un pallone, sguscia fra le maglie avversarie e da ordine alla manovra.
CASTELLANO: VOTO 6,5 Non si vede ma si sente. Partita tutta cuore e muscoli. E’ sempre presente davanti alla difesa limitando i centrocampisti avversari.
FIORE: VOTO 6,5 Adriano non si risparmia mai. Nel primo tempo prova più volte a sfondare sulla corsia di competenza, ma gli avversari su di lui raddoppiano sistematicamente. Nella ripresa corre per quattro e nel finale fa respirare la squadra tenendo la palla lontano dall’area.
MOSCIARO: VOTO 7 Basta poco per innescare il bomber rossoblù che in più occasioni prova a sfondare fra le maglie avversarie. I giocatori del Sambiase lo sanno e usano spesso le maniere dure, ma nulla possono sulla punizione che pennella in occasione del vantaggio. Senza di lui sarebbe un altro Cosenza.
TEDESCO: VOTO 6 Il suo lavoro permette a Mosciaro di far male alle difese avversarie. Gli arrivano pochi palloni ma lui lotta, sgomita e tiene in apprensione la retroguardia del Sambiase. Gara molto generosa.

subentrati:
VERONESE SV
A. CAPUTO SV

PATANIA: VOTO 6,5 Lo aveva detto in settimana che non sarebbe stato facile. Il Cosenza ha lottato con tenacia, non ha subito reti ed ha raccolto una vittoria che vale doppio contro una squadra ostica. E’ riuscito a far capire ai suoi che bisogna calarsi nella categoria e che a volte si vince facendo la perfetta partita da squadra di Serie D.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina