Tutte 728×90
Tutte 728×90

Patania: “Voglio vincere con il Cosenza”

Patania: “Voglio vincere con il Cosenza”

Il tecnico silano: “Brucia ancora tanto la sconfitta di domenica perchè tengo davvero tanto alla maglia rossoblù. Contro l’Acireale non sarà semplice. Quella siciliana è una compagine ben organizzata e non bisogna sottovalutarla”.

patania_d_indicazioni

Mister Patania mentre da indicazioni ai suoi ragazzi

Prima della partenza per Acireale, dove domani i rossoblù affronteranno la formazione locale, come di consueto si è soffermato a parlare con i cronisti mister Patania che è apparso sereno in vista della sfida contro i siciliani. “Domani affronteremo una squadra ben organizzata, ben messa in campo che ha giocatori molto interessanti. Soprattutto sulla corsia di destra sono molto pericolosi con l’accoppiata Fascetto-Trovato che hanno ottime qualità sia tecniche che di corsa. Sarà una gara molto difficile, l’Acireale è una compagine da non sottovalutare”. Il tecnico nell’ultima gara contro l’Hinterreggio ha visto i suoi ragazzi in difficoltà soprattutto in mezzo al campo e per questo motivo nella sfida di domani al Tupparello modificherà l’assetto tattico. “In settimana ho provato il 3-5-2 perché abbiamo bisogno di più uomini a centrocampo. Castellano non sta benissimo fisicamente e domani verificheremo le sue condizioni ma sono orientato a farlo rifiatare un po’”. In caso di forfait di Castellano al suo posto potrebbe esserci Fiore. “Sicuramente quella di inserire Fiore in mezzo al campo potrebbe essere una soluzione molto valida. Darebbe certamente più esperienza al centrocampo anche perché domenica scorsa proprio in quella zona del campo abbiamo commesso due errori grossolani”. Ancora una volta si prospetta la panchina per il numero uno Ramunno. “ Bisogna precisare che Ramunno merita di giocare però sto preferendo Franza perché dobbiamo cercare di colmare alcune lacune che abbiamo in altre zone del campo”. Contro l’Acireale con la probabile assenza di Castellano si apre un vero e proprio ballottaggio per l’inserimento degli under. “Sono quattro i candidati per due maglie. Si tratta di Douglas, Bruno, Veronese e Rapisarda. Due di questi nomi che ho fatto scenderanno in campo. Gli altri, invece, si accomoderanno in panchina”. In settimana si è lavorato molto anche sulla fase offensiva visto che al tecnico non sono piaciute diversi movimenti nella sfida contro l’Hinterreggio. “In settimana ho visto i ragazzi lavorare molto bene. Ci siamo dedicati molto sulla fase offensiva ed ho chiesto agli attaccanti di cercare di più la profondità. Le punte non devono stare bloccate ma fare movimento”. Il tecnico, infine, fa capire quanto ci tiene alla maglia rossoblù. “ La sconfitta contro l’Hinterreggio brucia ancora tanto. Questa è un’avventura che voglio vincere perché tengo davvero tanto al Cosenza”. (Antonello Greco)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it