Cosenza Calcio

Gardano: “Cosenza miglior squadra vista al Tupparello”

“Sapevamo di dover stringere i denti contro i rossoblù. Ci siamo riusciti al cospetto di un avversario davvero forte. Questo aumenta in rammarico perché i tre punti ci sono sfuggiti nel recupero”.

tedesco_ad_acireale

Una smorfia di Tedesco subito dopo il pari di Romano. E’ l’1-1 (foto saya)

E’ un risultato giusto quello maturato al Tupparello al fischio finale della gara fra Acireale e Cosenza. Massimo Gardano, tecnico dei siciliani, analizza la partita con un pizzico di rammarico per la rete subita nel finale da Romano. “Fa un po’ male commentare questo pareggio. I ragazzi hanno giocato bene e dopo la rete messa a segno e l’espulsione di Fiore, pensavamo di poter regalare al nostro pubblico i tre punti. Purtroppo Romano con un gran gol ha scombinato i nostri piani ma il risultato è giusto per quello che si è visto”. Lucido e onesto il pensiero di Gardano che prosegue. “Sapevamo di dover lottare in questi novanta minuti perché il Cosenza non è un avversario come un altro. Il rammarico infatti aumenta perché contro una squadra del genere stavamo per portare a casa un risultato pesante e invece dobbiamo accontentarci del punto. Sono comunque molto soddisfatto perché i miei calciatori hanno interpretato al meglio il match, facendo tutto ciò che avevamo preparato in settimana”. Poi un pensiero sul Cosenza. “E’ la migliore squadra incontrata al Tupparello. Giocatori del calibro di Mosciaro o Provenzano, che conosco bene, in questa categoria possono cambiare in qualsiasi istante l’esito di un match. E’ chiaro che hanno tanti nomi importanti ma hanno messo in mostra oltre alle individualità, tanta grinta e un’ottima organizzazione di gioco. Hanno avuto qualche problema ma sono certo che lotteranno fino al termine del torneo per il primato”. (Giorgio Sciascia)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina