Cosenza Berretti

Juniores: riprende la marcia del Cosenza. Tris al Francavilla

Rampazzo, Buffon e Franzese in gol. I lupacchiotti tornano alla vittoria con una prestazione sontuosa. La vetta, occupata dalla Battipagliese, perà dista sempre due punti.

salvino_juniores

Il mediano di rottura Salvino. Si sta mettendo il luce con la Juniores (foto mannarino)

Solo una battuta d’arresto quella di sabato scorso per i lupacchiotti di mister Altomare. Il Cosenza infatti, in quel di Francavilla, ha reagito con forza trovando una vittoria convincente e spettacolare e restando in scia dellìHinterreggio che ha vinto 3-2 a Sambiase. Restando in ambito campionato, da segnalare che l’Intepriana, a causa delle note vicende giudiziarie, ha disertato il secondo match consecutivo. CRONACA. Il tecnico silano ritrova al centro della difesa Terranova e in avanti può contare su Rampazzo. Ed è proprio suo il gol che apre le danze dopo cinque minuti di gioco. Schema di calcio d’angolo eseguito alla perfezione, palla da Franzese a Rampazzo e palla in buca. La risposta dei padroni di casa arriva al 27′ con Gesualdi che sfiora la traversa con un gran tiro. Un minuto dopo ancora un lampo del Francavilla ma Fabiano salva il risultato con una uscita precisa e tempestiva. Al 45′ il Cosenza chiude i conti. I padroni di casa perdono palla in area e Franzese ne approfitta. L’attaccante ruba la sfera e la deposita in rete. Nel secondo tempo i silani dimostrano maturità e in scioltezza amministrano senza subire calando il tris. Volpe esegue il traversone, Terranova corregge la sfera per Buffon che va in gol. Tre reti per tre punti pesantissimi. E il Cosenza si Altomare si rimette in marcia in un campionato che vedrà i ragazzi in maglia rossoblù sicuri protagonisti. (Francesco Palermo)

Il tabellino:
FRANCAVILLA:
Manfredelli, Alvarez (88′ Plarino), Valicenti, Albertini (66′ Dora), La Marra, Petruccelli, Pellegrini, Quarto (66′ Ciminelli A.), Tricarico, De Marco, Gesualdi. A disposizione: La Terza, Panetta, Briamonte, Ciminelli G. Allenatore: Borneo.
COSENZA: Fabiano, Buffon, Chiodo, Piromallo, Salvino, Terranova, Scanni (46′ Bosco), Volpe, Franzese, Maestri (66’Barone), Rampazzo (76′ Le Piane). A disposizione: Reda, De Rose, Pellegrino, Magarò. Allenatore: Altomare.
ARBITRO: Burgi di Matera (Fantini e Mugnolo di Moliterno)
MARCATORI: 5′ Rampazzo, 45′ Franzese, 86′ Buffon.
NOTE: ammoniti: Tricarico, La Marra ; Franzese, Rampazzo (C).

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina