Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tutti i numeri del campionato

Tutti i numeri del campionato

Il Palazzolo ha due primati: quello delle reti segnate assieme all’Hinterreggio e dei cartellini rossi ricevuti. I siciliani per 8 volte hanno visto andare i propri calciatori sotto la doccia anzitempo…
acri-nissa
La classifica del girone I della Serie D la guida l’Acri con 22 punti frutto di 7 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte. La squadra allenata da Ferraro ha costruito le sue fortune soprattutto tra le mura amiche conquistando 5 vittorie in altrettante gare. Due sono le squadre che si contendono la palma del miglior attacco Palazzolo e Hinterreggio che hanno messo la palla in fondo al sacco in 17 occasioni. La miglior difesa, invece, è quella del Serre Alburni che ha subito soltanto 8 reti. Il Sambiase, invece, risulta essere la peggior retroguardia del girone con ben 17 reti al passivo. L’attacco che fino a questo momento ha segnato di meno è quello dell’Acireale che ha esultato soltanto in 6 occasioni. La compagine che ha collezionato più successi è la capolista Acri che ha portato a casa i tre punti ben 7 volte. La formazione, invece, che ha totalizzato più sconfitte è la Nuvla San Felice che si è dovuta arrendere in ben 7 occasioni agli avversari. L’undici che ha visto più volte far comparire il segno “x” è il Serre Alburni che si è dovuto accontentare di portare a casa un punticino in 7 circostanze. Il Palazzolo, invece, detiene il primato dei cartellini rossi. Infatti, i giocatori siciliani ben 8 volte si sono visti sventolare il cartellino rosso sotto gli occhi. Sette, infine, sono le reti messe a segno da Tiscione del Licata e De Cesare della Battipagliese che guidano la classifica marcatori.

Related posts