Cosenza Calcio

Tutti i numeri del campionato

Il Palazzolo ha due primati: quello delle reti segnate assieme all’Hinterreggio e dei cartellini rossi ricevuti. I siciliani per 8 volte hanno visto andare i propri calciatori sotto la doccia anzitempo…
acri-nissa
La classifica del girone I della Serie D la guida l’Acri con 22 punti frutto di 7 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte. La squadra allenata da Ferraro ha costruito le sue fortune soprattutto tra le mura amiche conquistando 5 vittorie in altrettante gare. Due sono le squadre che si contendono la palma del miglior attacco Palazzolo e Hinterreggio che hanno messo la palla in fondo al sacco in 17 occasioni. La miglior difesa, invece, è quella del Serre Alburni che ha subito soltanto 8 reti. Il Sambiase, invece, risulta essere la peggior retroguardia del girone con ben 17 reti al passivo. L’attacco che fino a questo momento ha segnato di meno è quello dell’Acireale che ha esultato soltanto in 6 occasioni. La compagine che ha collezionato più successi è la capolista Acri che ha portato a casa i tre punti ben 7 volte. La formazione, invece, che ha totalizzato più sconfitte è la Nuvla San Felice che si è dovuta arrendere in ben 7 occasioni agli avversari. L’undici che ha visto più volte far comparire il segno “x” è il Serre Alburni che si è dovuto accontentare di portare a casa un punticino in 7 circostanze. Il Palazzolo, invece, detiene il primato dei cartellini rossi. Infatti, i giocatori siciliani ben 8 volte si sono visti sventolare il cartellino rosso sotto gli occhi. Sette, infine, sono le reti messe a segno da Tiscione del Licata e De Cesare della Battipagliese che guidano la classifica marcatori.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina