Cosenza Calcio

Messina-Cosenza: dirige il signor Di Ruberto di Nocera Inferiore

Il fischietto campano sarà coadiuvato dagli assistenti Michele De Candia della sezione di Molfetta e da Anderson Gleison Marques di quella di Milano. Le curiosità.
arbitro_generico
Sfida d’altri tempi al San Filippo di Messina tra giallorossi e rossoblù. Due nobili decadute che cercano di venire a capo di una classifica non in linea con le aspettative di inizio stagione. Sul Cosenza pesano infortuni, squalifiche ed una terribile serie di errori individuali che ne hanno condizionato il rendimento, mentre sui peloritani c’è il fardello di sette punti di penalizzazione ad acuire la mediocrità del campionato sin qui disputato. L’urna ha designato il signor Carmine Di Ruberto della sezione di Nocera Inferiore quale arbitro dell’incontro. Avrà il compito di gestire un match non semplice in cui tuttavia sono i padroni di casa a partire favoriti. Il fischietto campano sarà coadiuvato dagli assistenti Michele De Candia della sezione di Molfetta e da Anderson Gleison Marques di quella di Milano. Il direttore di gara è una delle giacche nere maggiormente utilizzate e domenica toccherà quota cinque. Sinora per lui tre volte si è verificato il segno X (tre 1-1) ed una volta il segno 2. I due assistenti invece sono rispettivamente al quarto e al settimo gettone.  Eccole le altre designazioni.

Acireale-Adrano Rossi di Rovigo
Hinterreggio-S.Antonio Abate Molinaroli di Verona
Noto-Nissa Zinzi di Catanzaro
Palazzolo-Battipagliese Bichisecchi di Livorno
Sambiase-Nuvla San Felice Ferrara di Palermo
Gelbison Serre-Interpiana Scarpini di Arezzo
Marsala-Licata Rugini di Siena
Valle Grecanica-Acri Vecchio Pinzone di Genova

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina