Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice sportivo: sono 14 gli squalificati

Giudice sportivo: sono 14 gli squalificati

Stangata nei confronti della Nissa che paga la rissa contro il Noto. Il Sambiase preannucia ricorso per la gara persa contro la Nuvla San Felice. Il Licata contro i silani dovrà fare a meno di Tiscione fermato per un turno
arbitro_generico
Il Giudice Sportivo, Notaio Francesco Riccio, assistito dal rappresentante dell´A.I.A., Prof. Antonio Sauro e dal responsabile di segreteria sig. Marco Ferrari nella seduta del 29 novembre 2011, ha squalificato quattordici calciatori. Mano pesante nei confronti della Nissa che perde per 7 turni il giocatore Vitale,  perchè, al termine della gara, ha scagliato il pallone contro un raccattapalle colpendolo al volto e facendolo cadere a terra. Successivamente ha colpito lo stesso con un calcio ad una gamba mentre era ancora riverso a terra. Sempre la formazione siciliana dovrà rinunciare per ben 5 gare al calciatore Cordova perché, al termine della gara, ha colpito con calci e pugni un calciatore avversario desistendo dalla condotta solo a seguito dell´intervento dei presenti. Tra gli squalificati non figura non figura nessun calciatore del Cosenza. Il Licata, invece, prossimo avversario dei Lupi per la sfida di domenica prossima non potrà contare su Filippo Tiscione capocannoniere della squadra appiedato per un turno a causa dell’ammonizione rimediata contro il Marsala. Ecco tutti i provvedimenti:

PREANNUNCI DI RECLAMO GARA DEL 27 NOVEMBRE 2011
SAMBIASE – NUVLA SAN FELICE

Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Società SAMBIASE avverso l´esito della gara indicata a margine, si soprassiede ad ogni decisione in merito. Nel relativo paragrafo si riportano i provvedimenti assunti a carico di tesserati per quanto in atti.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI GARE DEL 27 NOVEMBRE 2011
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETÀ AMMENDE
€800,00 SPORTCLUB MARSALA 1912SRL Per avere propri sostenitori, lanciato due bottigliette piene di acqua all´indirizzo di un A.A. sfiorandolo.

A CARICO DI MASSAGGIATORI Squalifica per 1 gara effettiva al Sig. D AGOSTINO GIUSEPPE (HINTERREGGIO) Per avere rivolto espressione gravemente offensiva all´indirizzo del Direttore di gara, allontanato.( R A – R AA )

A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attività ai sensi dell´art. 19 del C.G.S. per 1 gara effettiva al Sig. SULFARO GIOVANNI (A.C.R. MESSINA S.R.L.) Per comportamento non regolamentare, allontanato. Inibizione a svolgere ogni attività ai sensi dell´art. 19 del C.G.S. per 1 gara effettiva al Sig. MAZZEI ANTONIO (SAMBIASE 1962) Per comportamento non regolamentare, allontanato.

A CARICO DI CALCIATORI SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE
VISONE FABIO (PALAZZOLO A.S.D.) FINA MARCO (SPORT CLUB MARSALA 1912 SRL)

NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER SETTE GARE EFFETTIVE
VITALE VIRGILIO (NISSA S.S.D. A R.L.) Per avere, al termine della gara, scagliato il pallone contro un raccattapalle colpendolo al volto e facendolo cadere a terra. Successivamente lo colpiva con un calcio ad una gamba mentre era ancora riverso a terra.

SQUALIFICA PER QUATTRO GARE EFFETTIVE
CORDOVA VALERIO (NISSA S.S.D. A R.L.) Per avere, al termine della gara, colpito con calci e pugni un calciatore avversario desistendo dalla condotta solo a seguito dell´intervento dei presenti.
IANNELLI CHRISTIAN (NOTO) Per avere, al termine della gara, colpito con calci e pugni un calciatore avversario desistendo dalla condotta solo a seguito dell´intervento dei presenti.
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITÀ IN AMMONIZIONE (IV INFR) SILVESTRI AMEDEO (ACIREALE CALCIO 1946 SRL)  ARCIDIACONO PIETRO (ADRANO CALCIO 2010) RENNA FABIO (BATTIPAGLIESE)  TISCIONE FILIPPO (LICATA 1931)  LAGNENA NICOLA (NUVLA SAN FELICE) LIGA VINCENZO (PALAZZOLO A.S.D.) PECORA LUCA (SERRE ALBURNI)  SICA FRANCESCO (SERRE ALBURNI) IOZZIA SIMONE (VALLE GRECANICA)

Related posts