Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ciano: “Ottima gara, questo Cosenza è competitivo”

Ciano: “Ottima gara, questo Cosenza è competitivo”

“Il pareggio ci può anche stare ma abbiamo disputato una partita coraggiosa e in più occasioni siamo andati vicini al gol. Vogliamo vincere e far bene. Per noi e per i tifosi”.

licata-cosenza2

Ciano, anche oggi una gran prova per il difensore campano (foto Rita Farruggio)

E’ l’emblema del carattere di questo Cosenza Ivano Ciano. Per il calciatore pugliese non fa più differenza la posizione in cui viene schierato. In difesa o a centrocampo, Ciano sta mantenendo alti i livelli delle prestazioni offerte e riesce nel compito di dare grinta e corsa alla squadra. Anche oggi il difensore ha offerto una gran prova, in linea con quella di un Cosenza che ha provato in tutti i modi a strappare tre punti in terra di Sicilia. Ciano analizza l’incontro. “Ci siamo preparati bene, consapevoli del fatto che non sarebbe stata una gara facile. Avevamo tanta voglia di vincere e siamo entrati in campo cercando il gol dal primo minuto. Ci abbiamo provato in tutti i modi e siamo stati bravi anche a non sbilanciarci, controllando al meglio le azioni di una compagine che ha i mezzi per far male. Ai punti forse avremmo meritato qualcosa in più ma il risultato è giusto perché si sono affrontate due squadre che non hanno rinunciato a far calcio”. Poi un pensiero sui prossimi impegni. “Oggi è iniziato un ciclo di partite che possono dare la svolta al nostro campionato. Siamo partiti con un buon punto e daremo il massimo per centrare risultati importanti. Lo meritano i tifosi e noi lo vogliamo fortemente perché abbiamo la fortuna di giocare in una squadra blasonata ed il nostro compito e di onorare sempre la maglia rossoblù. Le assenze purtroppo ci stanno condizionando ma voglio fare i complimenti ai più giovani che si stanno disimpegnando bene. Danno il massimo e sono pronti ad imparare. E’ questo l’atteggiamento giusto. Ora pensiamo a recuperare gli assenti e a concentrarci perché a pieno organico siamo una squadra competitiva”. (c.c.)

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4

“Il pareggio ci può anche stare ma abbiamo disputato una partita coraggiosa e in più occasioni siamo andati vicini al gol. Vogliamo vincere e far bene. Per noi e per i tifosi”.

E’ l’emblema del carattere di questo Cosenza Ivano Ciano. Per il calciatore campano non fa più differenza la posizione in cui viene schierato. In difesa o a centrocampo, Ciano sta mantenendo alti i livelli delle prestazioni offerte e riesce nel compito di dare grinta e corsa alla squadra. Anche oggi il difensore ha offerto una gran prova, in linea con quella di un Cosenza che ha provato in tutti i modi a strappare tre punti in terra di Sicilia. Ciano analizza l’incontro. “Ci siamo preparati bene, consapevoli del fatto che non sarebbe stata una gara facile. Avevamo tanta voglia di vincere e siamo entrati in campo cercando il gol dal primo minuto. Ci abbiamo provato in tutti i modi e siamo stati bravi anche a non sbilanciarci, controllando al meglio le azioni di una compagine che ha i mezzi per far male. Ai punti forse avremmo meritato qualcosa in più ma il risultato è giusto perché si sono affrontate due squadre che non hanno rinunciato a far calcio”. Poi un pensiero sui prossimi impegni. “Oggi è iniziato un ciclo di partite che possono dare la svolta al nostro campionato. Siamo partiti con un buon punto e daremo il massimo per centrare risultati importanti. Lo meritano i tifosi e noi lo vogliamo fortemente perché abbiamo la fortuna di giocare in una squadra blasonata ed il nostro compito e di onorare sempre la maglia rossoblù. Le assenze purtroppo ci stanno condizionando ma voglio fare i complimenti ai più giovani che si stanno disimpegnando bene. Danno il massimo e sono pronti ad imparare. E’ questo l’atteggiamento giusto. Ora pensiamo a recuperare gli assenti e a concentrarci perché a pieno organico siamo una squadra competitiva”. (c.c.)

Related posts