Cosenza Calcio

Licata-Cosenza: Le pagelle

Squadra equilibrata e grintosa. Il Cosenza fa una buona gara e va spesso al tiro senza fortuna. Nel complesso gli uomini di Patania meritano un’ ampia sufficienza. 

 

keba_a_licataa

Keba Gassama. Buona la sua prova all’esordio (foto Rita Farruggio)

 

Buona prova del Cosenza a Licata. La difesa non soffre mai trascinata da capitan Parisi. Ciano a centrocampo da solidità al reparto. Fiore e Provenzano avrebbero meritato il gol mentre Gassama si batte senza però riuscire a far male alla difesa ospite.

Nel complesso la compagine di Patania merita ampiamente la sufficienza in una gara che poteva anche vincere. Al tecnico un bel 6,5. L’emergenza sta per rientrare e lui non si è mai fasciato la testa. Il clima a Cosenza, è inutile nasconderlo non è dei migliori. Riesce ad isolare il gruppo che dimostra ancora una volta di stare dalla parte dello staff tecnico.

RAMUNNO 6: Poco impegnato ma sempre presente. Da sicurezza al reparto.

POTESTIO 6,5: Il tecnico lo premia e lui ricambia con una gran prestazione. Difende con ordine e si propone con efficacia in fase offensiva. La miglior gara in maglia rossoblù.

SCIGLIANO 6: Cresce al fianco di capitan Parisi e si disimpegna bene in mezzo alla difesa. E’ una buona risorsa.

PARISI 7: Il capitano è in ottimo stato di forma. Dopo aver bloccato Corona si ripete con Cirillo che nelle ultime due gare aveva messo a segno tre reti ed oggi non la ha vista mai.

VARRIALE 6: Meno propositivo delle altre gare. In fase difensiva non commette sbavature e di tanto in tanto si propone in avanti senza però creare grossi pericoli.

CIANO 6,5: Da equilibrio al reparto. Tampona le azioni degli avversari e non rinuncia a far gioco. In questo ruolo è una scoperta. Meglio, una conferma.

CASTELLANO 6: Se il Cosenza può sbilanciarsi in attacco è merito suo e di Ciano. Non si vede molto ma non si risparmia mai.

FIORE 6,5: Nel primo tempo è imprendibile. E’ molto motivato e si vede. Corre, copre, attacca e va al tiro. Quando gioca così può fare la differenza.

PROVENZANO 6,5: Il mister lo invita spesso a sfruttare le sue doti di buon tiratore. Ci prova in almeno tre occasioni e per poco non trova il gol. Bravo Zummo a sventare una sua conclusione che avrebbe meritato miglior sorte.

BIONDO 6: Gioca a corrente alternata. In alcuni momenti è in partita e prova a far male. A tratti però si assenta. Va detto però che spesso è costretto a sacrificarsi per limitare le incursioni degli avversari.

GASSAMA 6: Ha buone qualità nonostante la giovanissima età. Corre e si batte con grinta facendo reparto da solo. E’ all’esordio e l’emozione lo frena ma tornerà molto utile al tecnico silano. Buona la prima.

Entrati a gara in corso:

Dal 14’ s.t. ROMANO 6,5 : Ha venti minuti nelle gambe e Patania lo getta nella mischia per sfruttare l’esperienza e le sue doti al tiro. Il centrocampista da qualità alla manovra e prova ad impegnare Zummo. Il suo rientro è una gran notizia.

Dal 32’ s.t. RAMPAZZO: s.v.

Dal 36’ s.t. RAPISARDA: s.v.

PATANIA 6,5: Manda in campo una formazione tosta che gioca in maniera aggressiva senza però rinunciare a far calcio. Il Cosenza crea pericoli e soffre poco in trasferta contro un ottimo Licata. Ripropone Ciano in mediana e il pugliese fa una gran gara. Sceglie Potestio che è fra i migliori in campo ed ha il coraggio di lanciare Gassama che disputa una buona prestazione. Oggi le ha azzeccate tutte. (c.c.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina