Tutte 728×90
Tutte 728×90

Patania: “Il pareggio ci sta stretto”

Patania: “Il pareggio ci sta stretto”

“Grande prestazione. Complimenti ai miei. Ora inizia un ciclo importante. Dobbiamo affrontare queste gare al meglio delle nostre possibilità”.

patania_a_licata

Patania coon Potestio a fine partita. Buona prova dei Lupi (foto Rita Farruggio)

E’ un pareggio che sa di vittoria quello ottenuto pomeriggio dal Cosenza. La squadra ha giocato con intensità e ha cercato in tante occasioni la via del gol al cospetto di una compagine che in casa e nelle ultime uscite ha raccolto risultati importanti. Il punto maturato oggi sa ancor di più di vittoria se si analizza il momento dei lupi. Un branco decimato dagli infortuni e reso debole dalle vicende societarie, da un mercato ancora fermo e dalle voci che vorrebbero la dirigenza in procinto di guardarsi intorno per trovare una alternativa a Fiore e soci. I lupi però non mollano e tirano fuori gli artigli in campo, dando vita ad una prova che ha impressionato gli avversari e convinto Enzo Patania. “Sono soddisfatto dal gioco espresso dai miei e voglio complimentarmi con loro. – Questo l’esordio del tecnico che prosegue – Siamo entranti in campo con lo spirito giusto e fin dalle prime battute abbiamo imposto il nostro gioco provando a far gol. Ai ragazzi non posso dire nulla perché hanno messo intensità e voglia nel rettangolo verde. Purtroppo è arrivato un pareggio che in fin dei conti ci sta stretto per la mole di azioni costruite e per le occasioni create. Ci prendiamo questo punto ma torniamo a casa convinti di poter far bene”. Poi un pensiero sulla prova del giovane senegalese Gassama. “Keba ha giocato una buona gara. Lo ho provato in settimana e ho deciso di mandarlo in campo dal primo minuto. Lui nonostante la giovane età si è disimpegnato bene, ha pressato molto e ci ha messo tanta grinta. Deve migliorare, è evidente, ma voglio elogiare la sua prova e più in generale quella del gruppo che ha imposto agli avversari il proprio ritmo e il proprio gioco”. Chiusura dedicata ai prossimi impegni. “Ci aspettano due gare importanti in poco tempo. Sarà una settimana dura ma ci sono in palio sei punti e solo lavorando al massimo riusciremo a centrare buoni risultati”. (c.c.)

Related posts