Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, su Ciano si decide all’ultimo

Cosenza, su Ciano si decide all’ultimo

Il difensore rossoblù proverà domani prima del fischio d’inizio. Se non dovesse farcela giocherebbe la formazione che Patania ha provato nel corso della rifinitura. C’è Rapisarda.

keba_crossa

Il senegalese Gassama Keba durante la rifinuta. Sarà ancora titolare (foto mannarino)

I rossoblù, questo pomeriggio, si sono ritrovati sul terreno di gioco del “Ciccio Del Morgine” per svolgere la rifinitura in vista della delicata sfida casalinga di domani pomeriggio contro la Battipagliese. Il gruppo, inizialmente, ha svolto un intenso riscaldamento sotto lo sguardo attento del professor Bruni. La squadra, successivamente, è passata nelle mani di mister Patania che ha perfezionato gli ultimi meccanismi e provato l’undici anti-Battipagliese. Il tecnico siciliano ha schierato un 4-2-3-1 con Ramunno tra i pali; Potestio, Scigliano, Parisi e Varriale sulla linea difensiva; Castellano e Fiore in mediana con Rapisarda, Provenzano e Biondo più avanzati a sostegno dell’unica punta Gassamà. Questa dovrebbe essere la formazione che scenderà domani pomeriggio al San Vito. L’unico dubbio riguarda Ciano che ha un piccolo problema muscolare e, nella seduta odierna, ha eseguito soltanto qualche giro di campo. Lo staff tecnico, domani mattina, valuterà le condizioni del difensore per capire se potrà essere o meno utilizzato nella sfida contro i campani. Se la prova di domani mattina dovesse andare a buon fine, Ciano, in formazione, prenderebbe il posto di Rapisarda che così si accomoderebbe in panchina lasciando l’ex Catanzaro in mediana e Fiore nel ruolo di ala destra. Romano e Mosciaro, invece, partiranno di sicuro dalla panchina pronti a subentrare, in caso di bisogno, a partita in corso. Niente da fare, infine, per Marano che domani vedrà la gara dalla tribuna perché ancora non ha firmato il contratto con il sodalizio bruzio.  (Antonello Greco)

Related posts