Tutte 728×90
Tutte 728×90

Club Scherma di Cosenza in evidenza a Platania

Club Scherma di Cosenza in evidenza a Platania

Giuseppe Pastori e Maria Grazia Tedeschi si sono imposti nella prima gara del campionato regionale ’11-’12. In palio c’è la qualificazione regionale per la prova nazionale di gennaio.
schermaclubcosenza
La scherma calabrese si è riunita a Platania (CZ) per la prima gara del calendario regionale 2011-2012, in palio la qualificazione alla prova nazionale che si svolgerà a Ravenna nel mese di Gennaio. 32 in totale i partecipanti alle competizioni di spada maschile e femminile, in rappresentanza di sei società: Accademia di Scherma Calabrese, Circolo della Scherma Reggio Calabria, Circolo Scherma Lametino, Club Scherma Cosenza, Club Scherma Lamezia e Platania Scherma. A vincere sono stati Giuseppe Pastore e Maria Grazia Tedeschi, entrambi tesserati per il Club Scherma Cosenza. Sul podio sono saliti anche Martina Caldeo (Club Scherma Cosenza), Anna Chiara Esposito (Platania Scherma), Martina Succurro (Accademia di Scherma Calabrese), Daniele Bilotta (Accademia di Scherma Calabrese), Francesco Perri (Club Scherma Cosenza) e Paolo Bruno (Club Scherma Cosenza). Dopo il consueto inno nazionale con tutti gli atleti schierati in pedana, la gara è iniziata con gli assalti dei ragazzi. Antonio Zupi, al ritorno dopo un anno di stop, risultava primo nella classifica parziale al termine dei gironi eliminatori. La sua corsa si fermava però ai quarti di finale, superato da Daniele Bilotta che poi sarà a sua volta sconfitto in finale da Giuseppe Pastore. Sorprende, ma non troppo, il risultato di Pastore, anche lui tornato in gare ufficiali dopo una pausa di qualche mese dall’attività agonistica. Da elogiare il risultato di Francesco Perri, al suo secondo anno di scherma, che per la prima volta sale sul podio mettendo a frutto quanto di buono aveva fatto vedere negli allenamenti. Tra le ragazze grande debutto per la cadetta Maria Grazia Tedeschi che in finale ha sconfitto la compagna di sala Martina Caldeo per 15-14. Quest’ultima è stata costretta così ad abdicare dopo aver vinto tutte le prove della passata stagione. Al termine della manifestazione hanno staccato il pass per Ravenna i seguenti atleti: Giuseppe Pastore, Daniele Bilotta, Francesco Perri e Maria Grazia Tedeschi. A loro un grande in bocca al lupo per la dura gara in cui si misureranno con l’elite della scherma italiana. Il prossimo appuntamento agonistico è previsto nel weekend del 10-11 Dicembre a Matera per la gara di qualificazione zona Sud, specialità fioretto e sciabola.

Related posts