Cosenza Calcio

Sant’Antonio Abate-Cosenza: dirigerà Rapuano di Rimini

Il fischietto romagnolo sarà coadiuvato dagli assistenti Simone Maria Menicocci e Giovanni Guglielmi entrambi della sezione di Albano Laziale.
arbitro_generico
Il Cosenza domenica sarà di scena a Sant’Antonio Abate, su di un campo infuocato dove però ha già vinto nella stagione 2007-2008 grazie ad un rigore di Ambrosi, procurato da Danti al 96′. Per questo match, l’urna ha designato il signor Antonio Rapuano della sezione di Rimini. Dovrà dirigere un incontro che entrambe le squadre vogliono vincere per diverse motivazioni: i giallorossi per tirarsi fuori dalle sabbie mobili della classifica, i rossobù per restare aggrappati al treno promozione. Il fischietto romagnolo sarà coadiuvato dagli assistenti Simone Maria Menicocci e Giovanni Guglielmi entrambi della sezione di Albano Laziale. L’arbitro di turno è alla settima direzione della stagione in serie D, mentre gli assistenti sono rispettivamente alla sesta e alla settima. Ecco il programma nel dettaglio:

Adrano-Messina Diomaiuta di Albano Laziale
Battipagliese-Licata Michieli di Padova
Acri-Acireale Abagnara di Nocera Inf.
Interpiana-Marsala Rossi di Rovigo
Nissa-Hinterreggio Giua di Pisa
Noto-Gelbison Serre Bianchini di Cesena
Nuvla S. Felice-Palazzolo Liguori di Bergamo
S. Antonio Abate-Cosenza Rapuano di Rimini
Sambiase-Valle Grecanica Lacagnina di Caltanissetta

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina